Quantcast

Trovato nel Panaro il cadavere di un avvocato residente a Piacenza

lI cadavere di un uomo è stato trovato impigliato nella griglia della diga sul Panaro e recuperato, a S.Cesario sul Panaro (Modena). Secondo le prime verifiche appartiene ad un avvocato di 59 anni, nativo di Anzola Emilia (Bologna) e da qualche tempo residente a Piacenza

Più informazioni su

lI cadavere di un uomo è stato trovato ieri impigliato nella griglia della diga sul Panaro e recuperato, a S.Cesario sul Panaro (Modena). Secondo le prime verifiche appartiene ad un avvocato di 59 anni, Danilo Zanasi, nativo di Anzola Emilia (Bologna) e da qualche tempo residente a Piacenza. Era scomparso da ieri. Il cadavere non presenterebbe segni di violenza: le prime ipotesi sulla morte parlano di  annegamento, forse determinato da un gesto estremo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.