Quantcast

1500 alpini piacentini all’adunata nazionale di Torino

Saranno 1500 gli alpini piacentini che parteciperanno alla grande sfilata in occasione dell’adunata nazionale in programma domenica a Torino.

Più informazioni su

Saranno 1500 gli alpini piacentini che parteciperanno alla grande sfilata in occasione dell’adunata nazionale in programma domenica a Torino. I 46 gruppi alpini sezionali hanno da tempo prenotato pullman e camper per raggiungere il capoluogo piemontese ed onorare in questo modo i 150 anni dell’unità d’Italia.
Anche a Torino la sezione piacentina sfilerà con lo striscione recante il motto”PIACENZA LA PRIMOGENITA” per ricordare come nel 1848 la nostra fu la prima città italiana ad annettersi al Piemonte iniziando l’unità nazionale.
La grande sfilata inizierà alle ore 9 con gli alpini provenienti dalle sezione all’estero e poi via via tutte le sezione italiane. Piacenza è la prima città dell’Emilia Romagna ad iniziare la sfilata che dovrebbe partire presumibilmente verso le ore 14,30.

Con gli alpini sfileranno il vessillo della sezione piacentina ed il gonfalone del comune di Piacenza decorato di medaglia d’oro al valor militare, con l’ispettore Guglieri. Di seguito i nomi dei sindaci che hanno accettato l’invito del presidente degli alpini Bruno Plucani ed accompagneranno il primo cittadino Roberto Reggi ed il presidente della provincia Massimo Trespidi:

Francesco Rolleri (Vigolzone), Antonio Agogliati(Ferriere),Francesco Marcotti(Castelvetro),Claudia Borrè(Zerba),Giulio Maserati(Rottofreno),Giovanni Piazza(Ottone), Massimo Poggi(Coli), Lodovico Albasi(Travo), Simone Mazza(Bettola), Bruno Repetti(Piozzano), Gianni Zanrei(Carpaneto), Gianpaolo Fornasari(Pianello), Manuel Ghilardelli(Ziano), Roberto Spinola(Pontedell’olio), Antonio Mazzocchi(Farini), Franco Albertini(Pecorara)Giovanni Compiani(Fiorenzuola), Marco  Rossi(Bobbio), Alessandro Ghisoni(Podenzano), Gianluigi Repetti(Cortemaggiore), Jonathan Papamarenghi(Lugagnano V.D.) oltre a rappresentanti dei comuni di: Rivergaro, Sarmato, S.Giorgio P.no, Gossolengo, Agazzano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.