Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

Alla Cattolica di Piacenza si forma l’”Expo generation” con Expolab

L’università Cattolica non vuole perdere le opportunità offerte da Expo 2015, e mette in campo Expolab, contenitore che coordinerà tutte le attività dell’ateneo inerenti al tema cardine dell’esposizione universale: Nutrire il pianeta, energia per la vita.

L’università Cattolica non vuole perdere le opportunità offerte da Expo 2015, e mette in campo Expolab, contenitore che coordinerà tutte le attività dell’ateneo inerenti al tema cardine dell’esposizione universale: Nutrire il pianeta, energia per la vita.
La sede di Piacenza, che ospita l’unica facoltà di agraria della Cattolica, non poteva quindi chiamarsi fuori dal progetto e in conferenza stampa Lorenzo Morelli, preside della facoltà di Agraria, Pier Sandro Cocconcelli direttore di Expolab e Mauro Balordi, direttore sede di Piacenza, hanno spiegato come questo si svilupperà.
“Negli anni passati è stato sottoscritto un accordo con le università lombarde e la società di gestione dell’Expo affinchè venisse programmato un percorso di studi, all’interno dell’offerta formativa già esistente, che consentisse agli studenti di ottenere un riconoscimento – spiega Morelli – all’interno di Expo. Noi siamo il primo ateneo e la prima facoltà a muoverci in questo senso. I ragazzi che si iscriveranno alla facoltà di agraria a partire dal prossimo anno potranno quindi ottenere dopo 3 anni un diploma junior e, dopo altri 2 anni, un diploma senior, che consentirà loro di inserirsi in Expo. Iniziativa importante perchè questi ragazzi sono l’Expo – generation”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.