Quantcast

Bocce, a Carpaneto trionfano Alessi-Mussini e Cordani-Taschieri

Ennesima edizione del Memorial Bruno Fagnoni caratterizzata dalla presenza di coppie di assoluto livello e con giocate di grande
effetto.

Più informazioni su

Ennesima edizione del Memorial Bruno Fagnon, caratterizzata dalla presenza di coppie di assoluto livello e con giocate di grande
effetto. In categoria A-B, successo meritato per i modenesi Alessi e Mussini, capaci di imporre il loro gioco con autorita’. Nella semifinale contro i fortissimi Brandoli e Cigarini di Reggio Emilia, trovatisi sotto nel punteggio per 6 a 1, Alessi e Mussini, mettevano il turbo, raggiungevano i propri avversari e addirittura li doppiavano, imponendosi per 12 a 6.

Nella finalissima, ennesima prova di forza e vittoria per 12 a 3, sui fratelli Andrea e Luigi Surdi dell’Omi Pontenure. Nella categoria C-D,

di nuovo una superba prova per Cordani e Taschieri del Gotico: i 2 giocatori piacentini, in grande spolvero e forma, dopo aver superato 
in semifinale Bulfari e Scaglioni di Castelvetro, si rendevano protagonisti di una intensa e vibrante finale contro i giocatori di casa, Baraldi e Carini. Dopo un lungo periodo di equilibrio nel punteggio, Cordani e Taschieri operavano l’allungo decisivo che li portava alla
vittoria per 12 a 9. Ottima direzione di gara dei Sig. Stanga e Gioia, e un ricoscimento a Mauro Martini, presidente della locale Bocciofila
Carpaneto, per l’eccellente organizzazione della manifestazione.
 
CATEGORIA A-B:
1° Alessi-Mussini (Rinascita Modena)
2° Surdi A.-Surdi L. (Omi Pontenure Pc)
3° Brandoli-Cigarini (Casalgrande Reggio Emilia)
4° Battini-Boselli (Valnure Pc)

CATEGORIA C-D:
1° Cordani-Taschieri (Gotico Piacenza)
2° Baraldi-Carini G. (Carpaneto Piacenza)
3° Bulfari-Scaglioni (Coop Castelvetro Cremona)
4° Foesera-Repetti (Omi Pontenure Piacenza)

 
Stefano Conte

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.