Quantcast

Diario pendolare: "Ei fu" … il treno

Diario pendolare del nostro amico Massimiliano Max Davoli, forzato della tratta Piacenza - Milano

Più informazioni su

Diario pendolare del nostro amico Massimiliano Max Davoli, forzato della tratta Piacenza – Milano

“Cinque maggio”

 “Ei fu…. (Ei = treno Reg 2274)

dopo il sospirato arrivo….. (alla stazione di MIlano Rogoredo con 18 minuti di ritardo!!!)….

(…)

tutto ei provò: la disfatta maggior dopo il periglio,

la partenza in orario e la sconfitta,

(….)

migliaia di volte nella polvere,

ZERU volte sull’altar!”

 

Non c’è nulla di poetico, invece, nelle avventure quotidiane dei pendolari: oggi il treno Reg 2274 partito in orario (stranamente) dalla stazione di Piacenza, dopo pochi km alle porte di Codogno ha effettuato una sosta interminabile (nulla di strano…) a mio parere per "colpa" del Reg2912 che gli faceva da "lepre" essendo partito in notevole ritardo anch’esso…. Anche oggi quindi  Trenitalia ha mostrato il meglio di sè, con il trionfo dell’inefficienza e del menefreghismo (vedi disinformazione), l’apoteosi del disservizio, l’apice della disfatta!  Noi pendolari truffati quotidianamente (e legalmente purtroppo) dall’unico gestore di quella cosa chiamata "servizio pubblico di trasporto ferroviario" chiamata Trenitalia! La tragedia ulteriore sta nel fatto che queste sofferenze quotidiane ("da viaggio")  le paghiamo a carissimo prezzo. A luglio, inoltre, sono previsti gli ennesimi rincari! Per la cronaca, il treno ha accumulato 14 minuti di ritardo a Lodi per trascinarsi poi faticosamente fino a Rogoredo, dove è approdato con 18 minuti di ritardo, come detto all’inizio della poesia!

p.s. Spero che il Manzoni non se la prenda con me per l’abuso della sua splendida opera!!!

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.