Quantcast

Domenica Africa Mission ad Agazzano, per il diritto al cibo

Torna la campagna “Abbiamo RISO per una cosa seria”. FOCSIV, la più grande Federazione italiana di Organismi di volontariato internazionale, insieme a 22 dei suoi Soci, sarà presente in oltre 800 piazze italiane, per  raccogliere fondi a sostegno di progetti di diritto al cibo nei Sud del mondo.

Più informazioni su

AFRICA MISSION – COOPERAZIONE E SVILUPPO INSIEME A FOCSIV IN PIAZZA PER SOSTENERE IL DIRITTO AL CIBO

L’iniziativa “Abbiamo RISO per una cosa seria”, giunta alla sua IX edizione, sceglie un riso italiano, di un produttore socio Coldiretti, per sostenere progetti di diritto al cibo e parlare di sicurezza alimentare mentre il mondo è in allarme per i prezzi delle materie prime che si moltiplicano a causa delle speculazioni.

Torna la campagna “Abbiamo RISO per una cosa seria”. FOCSIV, la più grande Federazione italiana di Organismi di volontariato internazionale, insieme a 22 dei suoi Soci, sarà presente in oltre 800 piazze italiane, per  raccogliere fondi a sostegno di progetti di diritto al cibo nei Sud del mondo.

All’iniziativa partecipa anche Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo, organizzazione piacentina federata FOCSIV, che sarà presente con un suo stand, domenica 15 maggio, per l’intera giornata, ad Agazzano (PC) in piazza Europa.

Presso gli stand allestiti nelle piazze italiane saranno distribuiti oltre 110.000 chili di riso:  in cambio di una donazione minima di 5 euro, si potrà ricevere un pacco da 1 chilo di riso della qualità Thai Bonnet, prodotto in Italia da un imprenditore agricolo socio Coldiretti.

«Di fronte alla crisi mondiale legata all’aumento vertiginoso dei prezzi del cibo – spiega Sergio Marelli, Segretario Generale della FOCSIV – abbiamo scelto un RISO italiano per l’edizione 2011 della nostra iniziativa, per sostenere il progetto della filiera corta tutta italiana promossa dalla Coldiretti. L’aumento dei prezzi delle materie prime, infatti, sia al nord che nel sud del mondo, non corrisponde mai ad un vantaggio per i contadini, ma è prevalentemente frutto delle speculazioni finanziarie e dei numerosi passaggi lungo la filiera»
L’iniziativa 2011 è realizzata in collaborazione con la Coldiretti che, insieme a FOCSIV è parte del CISA – Comitato Italiano per la Sovranità Alimentare; gode, inoltre, del patrocinio del Segretariato Sociale RAI e del contributo di Banca Prossima.

La campagna media, che prevede uno spot TV di 30’’ e uno spot radio, è stata realizzata grazie al prezioso aiuto di Antonello Fassari, testimonial dell’iniziativa dal 2007, che anche quest’anno è sia regista che protagonista dello spot.
Per conoscere tutte le piazze e gli indirizzi degli stands dell’iniziativa Abbiamo RISO per una cosa seria visita il sito www.focsiv.it oppure chiama il numero verde 800913456 (attivo dalle 8,30 alle 17,30).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.