Quantcast

Getta la figlia dal balcone dopo la lite, arrestato a Fiorenzuola

Tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia. Sono molto pesanti le accuse nei confronti di un cittadino indiano del ’62 residente con la propria famiglia a Fiorenzuola (Piacenza). L'uomo è accusato di aver gettato la figlia dal balcone di casa dopo una lite.

Più informazioni su

Tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia. Sono molto pesanti le accuse nei confronti di un cittadino indiano di 49 anni residente con la propria famiglia a Fiorenzuola (Piacenza). E sarebbero proprio le mura domestiche il teatro delle violenze denunciate dalla moglie e dai figli.

Le accuse si riferiscono ad un episodio accaduto nel gennaio scorso e ricostruito dai militi dopo accurate indagini: a seguito di una lite con la figlia ventenne l’uomo avrebbe aggredito la ragazza e l’avrebbe addirittura gettata dal balcone al secondo piano. La giovane avrebbe evitato la rovinosa caduta dai 5 metri di altezza, aggrappandosi e facendosi scivolare sul balcone del piano sottostante. Alla base della lite, un rimprovero della figlia ventenne nei confronti del fratello minore: il padre non avrebbe accettato la sostituzione della figlia alla sua autorità e avrebbe reagito in maniera violenta. La madre non era in casa quando avvenne il grave fatto.

La ragazza, a seguito della caduta, si era fatta medicare in ospedale con 10 giorni di prognosi. La famiglia ha trovato il coraggio di recarsi dai carabinieri per denunciare l’accaduto e raccontare di altri episodi di maltrattamenti tra le mura domestiche. Le indagini dell’Arma hanno portato all’arresto per il padre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.