Quantcast

Giovani e religioni a confronto, giovedì incontro in Sant’Ilario

Si chiama “I giovani e il futuro. La scuola e il pluralismo delle fedi: modelli e proposte” ed è l’iniziativa in programma all’auditorium Sant’Ilario  giovedì 26 maggio (h 15) organizzata da Co.re.is (Comunità religiosa islamica) in collaborazione con Comune di Piacenza, Ugei (Unione giovani ebrei d’Italia) e Isa (Interreligious studies academy).

Più informazioni su

Una giornata di incontri per conoscere i modelli di insegnamento interreligioso all’interno delle scuole. Si chiama “I giovani e il futuro. La scuola e il pluralismo delle fedi: modelli e proposte” ed è l’iniziativa in programma all’auditorium Sant’Ilario giovedì 26 maggio (h 15), organizzata da Co.re.is (Comunità religiosa islamica) in collaborazione con Comune di Piacenza, Ugei (Unione giovani ebrei d’Italia) e Isa (Interreligious studies academy).

“E’ un appuntamento che richiede uno sforzo per ascoltare le ragioni che nascono dall’appartenenza a mondi culturali e religiosi diversi dal nostro” ha sottolineato l’assessore alla cultura Paolo Dosi. All’incontro parteciperanno infatti 3 giovani di altrettante religioni: Islam, Cristianesimo ed Ebraismo. Presenti anche tre scuole, Liceo Respighi, Isi Marconi e Campus Raineri-Marcora, che hanno partecipato ad un progetto di conoscenza interreligiosa.

Co.re.is raccoglie il maggior numero di cittadini italiani musulmani, oltre 50 mila, e si occupa soprattutto, come ha spiegato il responsabile regionale Yusuf Abd al Adhim Pisano, di “creare ponti tra i cittadini convertiti e chi è nato in un Paese di tradizione islamica. Inoltre cerchiamo un costante dialogo con le altre religioni, come dimostra la presenza del nostro presidente all’incontro ecumenico voluto da Papa Giovanni Paolo II ad Assisi nel 1986”.

L’incontro di giovedì rientra in un più ampio progetto che ha coinvolto diverse città italiane, con l’obiettivo di offrire alla cittadinanza momenti di confronto fra giovani appartenenti a diverse religioni. Il percorso ha ricevuto anche il patrocinio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Presenti alla conferenza stampa di presentazione dell’evento anche gli esponenti di Co.re.is  Yusuf Abd al Adhim Pisano e ‘Isa Abd al Haqq Benassi, responsabile della sezione giovani.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.