Quantcast

Il Cip a Londra con Piacenza Insieme

Mauro Ongeri, Presidente di Piacenza insieme, lancia l’iniziativa di portare a Londra in occasione delle paralimpiadi del 2012 un gruppo di disabili piacentini.

Più informazioni su

In occasione della festa a Londra di Piacenza Insieme (l’ Associazione piacentina che   raccoglie le altre associazioni della val d’ Arda di migranti di casa nostra: l’associazione Santa Franca, l’associazione Santa Franca di Morfasso sotto l’instancabile guida di Francesco Repetti, gli amici di Gropparello presieduti da Marco Fortunato Badini, quelli di Pedina animati ormai da anni da Giovanni Antonioni, la Monastero Valtolla, infine l’associazione di Vernasca guidata da Piero Marazzi) , ha assegnato un contributo per il Progetto Sport Integrazione del Comitato Paralimpico, di 5.000 €, contributo che ripete il gesto benefico già fatto per 4.000 € l’anno passato.
Ma importante é l’iniziativa lanciata dall’ infaticabile Mauro Ongeri, Presidente di Piacenza Insieme, di portare a Londra in occasione delle paralimpiadi del 2012 un gruppo di disabili piacentini.
Buona parte della somma é già stata messa a disposizione da parte di Piacenza Insieme, si conta ora sulle istituzioni, le banche e la buona volontà dei piacentini per arrivare alla somma finale che sicuramente supererà i 20.000 €.
Hanno partecipato all’ incontro i parlamentari Paola De Micheli e Tommaso Foti, presenti per la prima volta alla festa degli emigrati.
Si sono uniti agli emigrati Maurizio Parma, il sindaco di Morfasso (territorio che ha dato un fortissimo contributo all’emigrazione) con il suo vice Mauro Dallanoce, Massimo Castelli, sindaco di Cerignale , Presidente della Comunità Montana e Gianluigi Molinari, sindaco di Vernasca. Mauro Ongeri, presidente della Piacenza Insieme, ha dato la parola a tutti loro, dimostrando un altro aspetto che caratterizza le comunità di emigrati italiani: il forte rispetto delle istituzioni.
Lo staff di Ongeri (Renzo Losi, Francesco Repetti, Marco Fortunato Badini, Giovanni Antonioni, Giamprimo Losi, Piero Marazzi, doppia rappresentativa di Marilena Schiavi e Adele Ballestrieri) ha organizzato un incontro imponente durato tre giorni e che ha visto l’alternarsi di momenti culturali e momenti ricreativi e il tutto é culminato con la cena di tutti gli emigrati piacentini a Londra (sono più di mille) alla Bishop Douglas School (quartiere periferico di Finchley) .
Presente in rappresentanza del Comitato Paralimpico, il Presidente Regionale Gianni Scotti che, nel corso della cena, ha ringraziato Piacenza Insieme e ha assegnato a Mauro Ongeri un ricordo (cornice scorrevole con le foto delle classi del Comprensivo di Lugagano Morfasso Vernasca che hanno potuto partecipare al Progetto Cip grazie al contributo di Piacenza Insieme) a ringraziamento. Nella foto da sinistra il Sindaco di Morfasso, Mauro Ongeri,Maurizio Parma,Gianni Scotti e i figli.
 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.