Madonna: "Non e’ ancora fatta". Piccolo: "Vittoria dedicata alla signora Lina"

Le interviste ai protagonisti nel dopo garanella sala stampa del Garilli 

Più informazioni su

Soddisfatto l’allenatore biancorosso a fine gara: "Così come non era un’ultima spiaggia, allo stesso modo non si può dire che la vittoria sia stata decisiva. Certamente i tre punti sono importanti, anche considerati i risultati degli altri campi, ma dobbiamo rimanere concentrati sull’obiettivo perchè ci aspettano altre tre partite difficili. Quella di sabato contro il Livorno si è complicata con la vittoria dei labronici a Pescara, ma del resto non ci avrebbero regalato comunque niente. Confido nella giustizia sportiva, che potrebbe togliere anche due giornate di squalifica a Cacia. Oggi era una partita importante ed equlibrata, poteva essere decisa solo da una grande giocata".

La grande giocata è arrivata da Antonio Piccolo, l’uomo della provvidenza: "Sono contento per me e per la squadra. L’allenatore mi aveva chiesto di stare largo a destra e di provare spesso l’uno contro uno, da una di queste situazioni è nata la rete decisiva: mi sono accentrato e ho provato il tiro a giro, fortunatamente la deviazione di un avversario (Consolini, ndr) lo ha indirizzato alle spalle del portiere. La squadra ed io vogliamo dedicare questa vittoria fondamentale ad una nostra grande tifosa che non è più tra noi, la signora Lina".

In casa modenese l’allenatore Gregucci non si dà pace per una sconfitta che complica maledettamente le cose in chiave salvezza: "Mi assumo tutte le responsabilità, è colpa mia se la squadra costruisce così poco. Ho messo dentro tutti gli attaccanti, ma non è servito a nulla. Certo è stato decisivo un episodio, ma non parlerei di sfortuna: il Sassuolo doveva e deve fare di più".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.