Quantcast

Mazzoni (Pdl): “Reggi non va a Parma? Gli assenti hanno sempre torto”

Leggiamo dagli organi di stampa che il Sindaco Reggi unitamente ad altri Sindaci ha deciso di non partecipare all’incontro, promosso dall’Amministrazione Comunale di Parma con il Ministro Roberto Maroni,  sulla sicurezza delle città italiane.
 

Più informazioni su

Comunicato stampa di Carlo Mazzoni, consigliere comunale Pdl 

Leggiamo dagli organi di stampa che il Sindaco Reggi unitamente ad altri Sindaci ha deciso di non partecipare all’incontro, promosso dall’Amministrazione Comunale di Parma con il Ministro Roberto Maroni,  sulla sicurezza delle città italiane.

Nella nota, firmata dai Sindaci di Venezia, Modena, Reggio Emilia, Ravenna, Piacenza, Lodi, Imola, La Spezia e Pistoia  si dichiara che la non partecipazione a tale riunione non è giustificata per una posizione pregiudiziale. Per chiarezza, ai piacentini ricordo, che  i Sindaci firmatari sono tutti Sindaci eletti con l’appoggio di giunte di Centro Sinistra. Ritengo quindi difficile pensare che questa non sia una posizione pregiudiziale,essa sembra a tutti gli effetti  una scelta politica/partitica dettata unicamente dal fatto che il Ministro Maroni è rappresentante  di un governo di colore opposto.
Pur condividendo che la sede idonea per un confronto fra le istituzioni governative e i comuni sia l’ANCI che è l’associazione di tutti i comuni d’Italia non posso non rimarcare che i sindaci e i Ministri nell’ambito delle loro funzioni non rappresentano schieramenti politici , ma rappresentano  i cittadini Italiani.
Ogni momento di incontro al di là di schieramenti politici deve essere un momento di approfondimento per cercare di trovare proposte, idee e soluzioni per un tema così delicato come la sicurezza. Tema sul quale  i  cittadini chiedono alle Istituzioni risposte concrete.
La non presenza del ns Sindaco ha precluso la possibilità alla città di Piacenza di segnalare al Ministro  le criticità del nostro territorio ma soprattutto l’individuazione delle azioni necessarie per garantire maggiore  sicurezza .
Auspico e spero che il ns Sindaco, come rappresentante della città e non di uno schieramento politico, voglia rivedere la sua posizione e nel  caso vengano programmati  prossimi incontri  voglia rappresentare degnamente la nostra città  evitando  sterili polemiche  propagandistiche come hanno fatto  i 10 Sindaci  citando le azioni del Governo. Ricordiamoci  che i cittadini chiedono che i problemi sul territorio vengano risolti dai Sindaci e dal governo e per risolverli è sempre necessario  un confronto leale e programmatico tra amministratori locali e  Governo Nazionale.
In conclusione ricordo al Sindaco Reggi che c’è un detto che dice che gli assenti hanno sempre torto.
 
Carlo Mazzoni
Consigliere Comunale

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.