Quantcast

Milestone, venerdì la Pop Vocal Night

Venerdì 20 maggio 2011, sul palco del Milestone di via Emilia Parmense 27, sede del Piacenza Jazz Club, saliranno gli allievi del laboratorio vocale pop della Milestone School of Music, guidati dalla docente Miriam Amato.

Più informazioni su

Venerdì 20 maggio 2011, sul palco del Milestone di via Emilia Parmense 27, sede del Piacenza Jazz Club, saliranno gli allievi del laboratorio vocale pop della Milestone School of Music, guidati dalla docente Miriam Amato e saranno accompagnati da Andrea Fiordaliso (tastiere), Andrea Barbieri (chitarra), Massimo Braghè (basso), Alessandro Verzella (batteria); in alcuni brani la batteria sarà suonata da Luca Guagnini, allievo della Milestone School of Music. Il concerto inizierà alle ore 22.30 (ingresso libero con tessera Piacenza Jazz Club o Anspi), ma già dalle 20.30 sarà attivo il servizio bar (prenotazioni al n. 345.7404041).

Si esibiranno: Cinzia Boccuni, Francesca Clemente, Gabriele Fiocchi, Martina Passera, Elena Pinazzi, Viviane Tomboue, Auro Tosi, Cristina Tosi e Silvia Zucconi. I brani che verranno interpretati dalle allieve e dagli allievi di Miriam Amato sono molti e sono scelti in base alla personalità di chi li deve interpretare dando tutto sè stesso, come fanno i professionisti, con passione, con dedizione e con amore.

"Killing Me Softly" nella versione di Roberta Flack, sarà cantata da Francesca Clemente; "Sunrise", singolo del 2004 di Norah Jones uscito per la Blue Note, verrà presentata nell’interpretazione di Silvia Zucconi; "Try" della cantante e attrice canadese Nelly Kim Furtado, sarà cantata da Cinzia Boccuni. Si proseguirà con "Enjoy the Silence" dei gruppo rock britannico Depeche Mode, che sarà interpretata da Gabriele Fiocchi; Martina Passera si cimenterà con "Love Show" di Skie Edwards, mentre ad interpretare al femminile la personalità musicale di Zucchero nel brano "Una carezza" ci penserà Elena Pinazzi. "Time Is Running Out", singolo 2003 dei gruppo britannico Muse, sarà presentata da Auro Tosi, mentre "Resist You" la bellissima canzone scritta da Irene Grandi e James Ried sarà cantata in tandem da Cristina e Auro Tosi. Francesca Clemente affronterà "Can’t Fight The Moonlight" di Diane Warren, nella versione di LeAnn Rimes, mentre il bellissimo brano di Alicia Keys "If I Got You" sarà interpretato dalla suadente e calda voce di Viviane Tomboue.
Anche l’insegnante, Miriam Amato, terrà compagnia alle sue allieve sul palco del Milestone e lo farà con due brani: "Mercy on Me" di Christina Aguilera e "Piece of My Heart", portato al successo da Janis Joplin. Gabriele Fiocchi tornerà sul palco per interpretare "Mad World" dei Tears For Fears; anche Cinzia Boccuni farà il bis, cantando "Warwick Avenue" della cantante gallese Duffy; la Clemente si cimenterà nuovamente, ma stavolta con un brano scritto da Elisa: "Rainbow", inserito nel 2002 nel bellissimo album di Elisa "Then Comes the Sun", mentre Cristina Tosi farà ascoltare "Pleasantly Blue" del gruppo rock statunitense "4 Non Blondes" con Linda Perry alla voce; Auro Tosi canterà "You Know My Name" di Chris Cornell, registrata nel 2006 per la colonna sonora del film "Agente 007 – Casinò Royale".

Come ogni concerto vocale d’assieme che si rispetti, la chiusura è assolutamente corale, tornando tutti ad occupare il palco insieme ai musicisti che si sono prodigati ad accompagnare i brani in scaletta; il brano scelto è una brano di speranza, contro ogni guerra e sopraffazione: "Aquarius" tratto dal film "Hair" del 1969. E sulle note di un’ideale abbraccio di un mondo di pace, si chiuderà la serata dedicata al canto Pop, in attesa del giorno dopo, quando ad esibirsi sul palco del Milestone ci saranno gli allievi della classe di Canto Jazz.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.