Nonno trova borsetta con contanti e gioielli per 3mila euro, la consegna ai vigili

Un cittadino 83enne, residente a Piacenza, si è presentato nei giorni scorsi al Comando della Polizia Municipale in via Rogerio, per riconsegnare la pochette nera che aveva ritrovato, durante la consueta passeggiata mattutina, nei pressi dell’area verde di via Grandi

Più informazioni su

Un cittadino 83enne, residente a Piacenza, si è presentato nei giorni scorsi al Comando della Polizia Municipale in via Rogerio, per riconsegnare la pochette nera che aveva ritrovato, durante la consueta passeggiata mattutina, nei pressi dell’area verde di via Grandi.
Di cospicuo valore il contenuto: 2210 euro in banconote di varie taglie, 2 libretti degli assegni, 4 bracciali e 2 catenine in metallo dorato, un ciondolo, un crocefisso, un orologio da polso “Baume e Mercier”, un cuoricino in madreperla, un’agendina telefonica, biglietti da visita, la carta d’identità, la patente di guida e la tessera sanitaria della proprietaria, nonché un mazzo di chiavi.

Grazie ai documenti anagrafici, la signora che aveva smarrito la pochette è stata contattata e, ancor prima di dover presentare la denuncia del fatto, ha potuto riavere i suoi effetti personali. Esemplare il gesto del cittadino 83enne, padre di due figli e nonno di tre nipotini, che a dispetto della volontà della signora di ringraziarlo personalmente, non ha voluto farsi conoscere, dichiarando che l’importante era essere riusciti a rintracciare chi aveva perso gli oggetti in questione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.