Quantcast

Nuova Tac di Castelsangiovanni, mercoledì la presentazione

La nuova macchina si avvale di elevata tecnologia per diagnosi chiare, esami veloci ed assoluta affidabilità; è in grado di acquisire simultaneamente più strati corporei in frazioni di secondo ed è dotata di un software innovativo.

Più informazioni su

Sarà presentata mercoledì 18 maggio alle ore 12 la nuova Tac multistrato in dotazione al reparto Radiologia dell’Ospedale di Castel San Giovanni. Questo strumento, il terzo dopo quelli installati a Piacenza e Fiorenzuola,completa e qualifica ulteriormente la dotazione tecnologica del Dipartimento delle Funzioni Radiologiche.

 

La nuova macchina si avvale di elevata tecnologia per diagnosi chiare, esami veloci ed assoluta affidabilità; è in grado di acquisire simultaneamente più strati corporei in frazioni di secondo ed è dotata di un software innovativo che permette di affrontare qualsiasi tipo di diagnostica.

 

I vantaggi riguardano in particolare le aree diagnostiche più delicate, quali indagini in ambito urologico, vascolare, oncologico, traumatologico ed endoscopia virtuale, permettendo pertanto l’esecuzione di prestazioni attualmente non erogabili presso il Presidio.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.