Quantcast

Oggi la Giornata dell’Economia ai Teatini

Sarà la prestigiosa Sala dei Teatini ad ospitare quest’anno la presentazione del Rapporto economico provinciale. L’appuntamento è fissato alle 16,45 di venerdì 6 maggio.

Più informazioni su

Sarà la prestigiosa Sala dei Teatini ad ospitare quest’anno la presentazione del Rapporto economico provinciale. L’appuntamento è fissato alle 16,45 di venerdì 6 maggio.
Il programma è quello già collaudato nelle tante edizioni di questa manifestazione che riesce a fare il punto sul dove è arrivata e dove può andare l’economia della provincia di Piacenza.

Al Presidente Parenti il compito di illustrare il quadro generale e le strategie messe in campo dall’Ente camerale per migliorare le prospettive di crescita del territorio. Ai dati 2010, completi, saranno infatti associate le indicazioni relative ai primi mesi del 2011.
A fianco di Parenti sarà Aldo Bonomi, direttore del Consorzio Aaster.
Il tema al centro della sua relazione “Il capitalismo delle reti” è di estrema attualità, per i tanti spunti che si stanno muovendo a livello nazionale e di singoli territori sulle reti di imprese.

L’incontro sarà aperto dai saluti delle Autorità presenti in sala.
Il Rapporto economico redatto dagli uffici camerali sarà distribuito gratuitamente a tutti i presenti.
———————————
Aldo Bonomi è fondatore del Consorzio Aaster, che dirige dal 1984, ed ha sempre mantenuto al centro dei suoi interessi le dinamiche antropologiche, sociali ed economiche dello sviluppo territoriale. Attualmente editorialista de IlSole24Ore, dove cura la rubrica “Microcosmi”, è stato negli anni ’90 consulente del CNEL durante la presidenza di Giuseppe De Rita. E’ autore di numerose pubblicazioni a partire dal 1996 con Il Trionfo della moltitudine (Bollati Boringhieri) sino a Sotto la pelle dello Stato del 2010 per Feltrinelli. Con La Triennale di Milano ha curato quattro mostre di taglio sociale “La Città Infinita” (2004), “La rappresentazione della pena (2006), “La vita nuda” (2008), La città fragile” (2009).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.