Quantcast

Piacenza Primogenita, una 3 giorni ricca di iniziative foto

Il 10 maggio sarà il 163esimo anniversario del plebiscito con cui i piacentini proclamarono l’annessione al nascente Regno d’Italia. In vista di questo appuntamento il Comune di Piacenza ha organizzato una tre giorni ricca di iniziative, tra eventi musicali, artistici, sportivi e culinari.

Più informazioni su

Il 10 maggio sarà il 163esimo anniversario del plebiscito con cui i piacentini proclamarono l’annessione al nascente Regno d’Italia. E il ricordo di “Piacenza Primogenita” quest’anno si accompagna alle celebrazioni per i 150 anni dell’unità d’Italia. In vista di questo doppio appuntamento il Comune di Piacenza ha organizzato una tre giorni ricca di iniziative, tra eventi musicali, artistici, sportivi e culinari.

“Sarà una festa dal sapore popolare che celebrerà la nostra origine – ha sottolineato il sindaco Roberto Reggi durante la presentazione della tre giorni – Abbiamo voluto fare diversi tipi di eventi in modo da coinvolgere tutta la cittadinanza, dai bambini agli anziani. A tal proposito invito tutti ad esporre fuori dalle proprie case il tricolore, come è già avvenuto nello scorso febbraio per le celebrazioni del 150esimo”.

Le iniziative partiranno già da domenica 8 maggio: mentre il sindaco sfilerà al raduno nazionale degli Alpini con il gonfalone di Piacenza, nella nostra città verrà inaugurato il dipinto di Emilio Parinetti “Incontro a Sommacampagna tra Carlo Alberto e la delegazione guidata da Pietro Gioia", prestato da Cariparma al museo del Risorgimento in occasione dei festeggiamenti. Sarà inoltre una giornata dedicata alle due ruote con il passaggio del Giro d’Italia e l’organizzazione di diverse iniziative legate alla bicicletta.

Lunedì 9 maggio invece a celebrare Piacenza Primogenita sarà il Consiglio Comunale, come ha spiegato il presidente Ernesto Carini: “Per una volta vogliamo fare una seduta pacata del Consiglio; dopo l’inno cantato dal Coro Farnesiano, ci saranno i saluti degli ex sindaci e del Prefetto”.

Piazza Cavalli sarà il centro delle celebrazioni del 10 maggio: a partire dalla mattinata oltre 1500 studenti allestiranno un pacifico insediamento, con la composizione di una grande sagoma a forma di Italia fatta da seggiole da loro realizzate e decorate sul tema dell’articolo 1 della Costituzione. Alle 14.30 invece al Campo Daturi si svolgerà la “Partita Costituzionale”, nella quale si sfideranno due squadre composte da personaggi del mondo dello spettacolo e dell’informazione, ex giocatori del Piacenza e consiglieri comunali.

Il ricco programma di eventi è stato reso possibile grazie al supporto di “Enel Sole” “La Pizza +1”,. “Acqua Altavalle” , “Cantine 4 Valli”, “Costabinelli”. Si ringrazia inoltre “Cariparma Credit Agricole”, “Istituto per la storia del Risorgimento italiano – Comitato di Piacenza”, “Lions Club International”, “Liceo Melchiorre Gioia”, “Società Canottieri Nino Bixio”, “Uisp”, “Auser”, “Istituto Raineri Marcora”.

In allegato il programma completo della 3 giorni e il volantino informativo.

Una tovaglietta speciale per festeggiare Piacenza Primogenita

Anche noi di PiacenzaSera.it abbiamo voluto celebrare il 163esimo anniversario della firma del plebiscito con un’edizione speciale della tovaglietta nella quale sono segnalati tutti gli appuntamenti in programma. Puoi trovare la tovaglietta nei seguenti locali: Baciccia, Irish Pub, Porta Galera, Caffè Blanco, Birreria Christiania, Temple, Bar Simona.

Domenica 8 maggio

Lunedì 9 maggio

Martedì 10 maggio

Volantino 8-9-10 maggio

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.