Quantcast

"Piacenza sotterranea", una passeggiata fra i tesori nascosti della città  

Una percorso particolare tra arte e storia nel sottosuolo di Piacenza. E’ la passeggiata "Piacenza Sotterranea", a cura di Manrico Bissi e Francesca Malvicini, che andrà in scena sabato pomeriggio.

Più informazioni su

Una percorso particolare tra arte e storia nel sottosuolo di Piacenza. E’ la passeggiata "Piacenza Sotterranea", a cura di Manrico Bissi e Francesca Malvicini, che andrà in scena sabato pomeriggio. Un modo per riscoprire le principali testimonianze archeologiche venute alla luce nel centro cittadino. L’itinerario, che prenderà il via dalla cripta romanica di San Savino, prevede la visita degli scavi archeologici di via Trebbiola, dell’area dell’antico Battistero di Piazza Duomo, dei ritrovamenti archeologici di Piazza Cavalli, fino alla cripta di San Dalmazio e agli scavi archeologici della chiesa di Santa Margherita. Il ritrovo avverrà alle 15.45 davanti a San Savino.

Per informazioni e adesioni 339/1295782 o 0523/751742. Quota di partecipazione: 5 euro per i soci di "Nuovi Viaggiatori", 10 per i non soci. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.