Ponte sul Po, stasera spettacolo di luci e fuochi d’artificio

Alle 22 inaugurazione della nuova pista ciclabile di collegamento tra il viadotto e il lungofiume: un corteo guidato dalla Banda Amilcare Ponchielli partirà da piazza Cavallli per percorrere viale Risorgimento. A piazzale Milano il taglio del nastro, poi brindisi e fuochi artificiali. 

Più informazioni su

Il nuovo ponte sul fiume Po, aperto al traffico dall’Anas lo scorso 18 dicembre, sarà celebrato questa sera nell’ambito dei festeggiamenti organizzati dal Comune di Piacenza per i 150 anni dell’Unità d’Italia e la ’primogenitura’ della città piacentina nell’Unità Nazionale.
 "Un’occasione speciale – ha dichiarato il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci – per festeggiare Piacenza e un onore per l’Anas prendere atto che il ponte dei record, costruito in soli 18 mesi, sia ritenuto dalle Amministrazioni locali e dagli utenti un vanto per la città”.
 L’opera, inaugurata dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Altero Matteoli, è lunga circa 1,1 km e, sulla sponda piacentina presenta – come richiesto ad Anas dall’amministrazione comunale – la storica struttura ad archi, opportunamente restaurata e consolidata attraverso una nuova struttura indipendente.
Il ponte sul fiume Po, già in occasione della sua apertura al transito, aveva ottenuto l’utilizzo del logo dei 150 anni dell’Unità d’Italia.
 Per la cerimonia odierna verranno illuminate le prime tre campate del ponte, mediante un impianto di illuminazione artistica che permette di valorizzare l’architettura dell’opera. L’impianto di illuminazione è costituito da una serie di lampade a LED, distribuite lungo le briglie inferiori dell’impalcato del ponte che permettono diversi effetti cromatici.
 In concomitanza con la ricorrenza verrà, inoltre, inaugurata la diramazione di collegamento tra la pista ciclopedonale presente sul ponte per lo scavalco del fiume Po e la sottostante Via Nino Bixio di Piacenza. La nuova pista presenta una lunghezza complessiva di circa 95 metri, di cui 54 metri su impalcato costituito da due travate in acciaio a lastra ortotropa e 41 metri su rilevato in terra rinforzata.
La cerimonia è prevista per le ore 22: un corteo guidato dalla Banda Amilcare Ponchielli partirà da piazza Cavallli per percorrere viale Risorgimento. A piazzale Milano sarà la volta dei saluti istituzionali e il taglio del nastro per la nuova opera. La cerimonia si concluderà con i fuochi artificiali ed un brindisi "pattriottico". 
 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.