Quantcast

Premio "Gianni Poggi", mercoledì i vincitori 

Mercoledì 11 maggio alle 20.30 presso il Teatro Municipale di Piacenza andrà in scena il concerto legato alla IX edizione del Premio Internazionale Gianni Poggi, tenore scomparso nel 1989.

Più informazioni su

Mercoledì 11 maggio alle 20.30 presso il Teatro Municipale di Piacenza andrà in scena il concerto legato alla IX edizione del Premio Internazionale Gianni Poggi, tenore piacentino scomparso nel 1989.
Come ricordato da Carla Fontanelli, presidente della Tampa Lirica organizzatore dell’evento insieme alla Fondazione Teatri di Piacenza, il premio è stato istituito nel 1991 dall’associazione e viene attualmente conferito ogni due anni alle eccellenze che si sono distinte nelle stagioni liriche piacentine.
“Questo premio è un modo di fermare nella memoria gli artisti più talentuosi che si esibiscono nei teatri piacentini” ha affermato l’assessore alla cultura del comune di Piacenza Paolo Dosi “Come Comune siamo grati all’associazione Tampa Lirica che svolge un importante ruolo di promozione della cultura”.

La commissione del premio, formata da Carla Fontanelli presidente della Tampa Lirica e Presidente della Commissione, Francesco Bussi musicologo, Fabrizio Garilli Presidente Rotary Club Farnese di Piacenza, Nelio Pavesi musicista, ha scelto per la stagione lirica 2009-2010: il soprano Michela Sburlati, Chrysothemis in Elektra di Richard Strauss;  Asia D’Arcangelo, voce bianca, in Sweeney Todd  di Stephan Sondheim.
Per la stagione lirica 2010-2011 il mezzosoprano Giuseppina Bridelli Idamante  in Idomeneo di Mozart; il basso buffo Omar Montanari, Don Magnifico, ne La Cenerentola di Rossini, Giacomo Sagripanti, Direttore Orchestra della Cenerentola. Segnalata dalla commissione anche il soprano Mariella Devia, Maria Stuarda in Maria Stuarda di Donizetti.
Oltre ai premiati, protagonista della serata sarà l’Orchestra Filarmonica Italiana diretta da Vito Lombardi, che accompagnerà il soprano Nadia Vezzù e i tenori Antonino Interisano e Giacomo Patti.

“Il premio ha assunto negli anni un forte valore grazie alla sua originalità” ha affermato Fabrizio Grilli, membro della commissione “Oltre a ricordare un artista di qualità quale era Gianni Poggi, il premio incoraggia anche i giovani talenti.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.