Quantcast

Reggi ai bambini della materna Besurica: "In arrivo le strisce pedonali" foto

I bambini, tutti di 5 anni, con l’aiuto delle insegnanti Giuseppina Contino e Carmen Gazzola e dell’educatrice Laura Colombo, avevano scritto poco più di un mese fa al primo cittadino, chiedendogli la realizzazione delle strisce pedonali di fronte all’istituto di via Pettorelli.

Più informazioni su

Piccoli cittadini crescono. Il sindaco Roberto Reggi e l’assessore al Futuro Giovanni Castagnetti hanno incontrato questa mattina, nella sala Consiglio del Comunale, 25 alunni della sezione B scuola dell’Infanzia della Besurica. I bambini, tutti di 5 anni, con l’aiuto delle insegnanti Giuseppina Contino e Carmen Gazzola e dell’educatrice Laura Colombo, avevano scritto poco più di un mese fa al primo cittadino, chiedendogli la realizzazione delle strisce pedonali di fronte all’istituto di via Pettorelli, nonché una cartello che evidenziasse la scuola. Di ritorno dall’altra iniziativa della mattina “Siamo tutti pedoni”, di cui indossava ancora la maglia, il sindaco ha promesso alla classe l’imminente realizzazione dell’attraversamento pedonale, esortando i più piccoli a invitare i genitori a parcheggiare negli spazi appositi dietro l’istituto e a non sostare a lato della strada. Per l’insegna, invece, i bambini hanno consegnato i loro disegni da cui l’Amministrazione trarrà spunto per creare il cartello. A conclusione dell’incontro è stata consegnata a tutti i presenti una scatola di matite colorate e scattata una foto ricordo di gruppo a cui è seguito un caloroso applauso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.