Quantcast

Rifiuti, ecco il nuovo centro di raccolta di Farini

Inaugurato il nuovo Centro di raccolta attrezzato del Comune di Farini, sito nella strada lungo il Nure che parte da Piazza Marconi, una struttura che mette a disposizione della cittadinanza un servizio di raccolta dei rifiuti facilmente fruibile e più vicino alle esigenze dei singoli utenti e della comunità nel suo complesso

Più informazioni su

Inaugurato il nuovo Centro di raccolta attrezzato del Comune di Farini, sito nella strada lungo il Nure che parte da Piazza Marconi, una struttura che mette a disposizione della cittadinanza un servizio di raccolta dei rifiuti facilmente fruibile e più vicino alle esigenze dei singoli utenti e della comunità nel suo complesso.
Il progetto si allinea ai principali obiettivi del Piano Provinciale di Gestione dei Rifiuti che prevedono la riduzione complessiva della produzione dei rifiuti e la crescita di quelli inviati a recupero, attraverso l’adozione delle migliori metodologie di raccolta differenziata.

Il Centro di raccolta è un’area recintata e presidiata, dove è possibile conferire rifiuti e materiali recuperabili (carta, cartone, vetro, legno, sfalci e potature, ferro, alluminio, plastica, polistirolo ecc.), rifiuti pericolosi da avviare ad appositi sistemi di smaltimento (pile, farmaci scaduti, batterie per auto ecc.), rifiuti ingombranti (vecchi mobili, materassi ecc.) e rifiuti elettronici (frigoriferi, computer, condizionatori, tv, ecc.).

Tale struttura rappresenta uno strumento gratuito al servizio della cittadinanza, che consentirà agli utenti del Comune un più agevole conferimento di materiali, contribuendo in maniera sensibile allo sviluppo delle raccolte differenziate e ad alleggerire gli oneri per lo smaltimento dei rifiuti.

Caratteristiche della struttura e costi

La costruzione del Centro di raccolta rifiuti ha visto la realizzazione delle seguenti opere:

• rete di servizi: trattamento acque prima pioggia; impianto elettrico per l’illuminazione dell’area e per il riscaldamento e raffrescamento del locale adibito a guardiania;
• allaccio alla rete idrica comunale per l’impianto antincendio, innaffio e per i servizi;
• box prefabbricato ad uso ufficio e servizi igienici;
• asfaltatura della parti destinate a viabilità;
• posa di tettoia per la copertura dell’area di deposito di rifiuti urbani pericolosi e dei rifiuti da apparati elettrici ed elettronici (RAEE);
• posa di siepe lungo tutto il perimetro del centro;
• posa di cartellonistica con indicazioni sull’operatività del centro.

Il costo complessivo sostenuto per i lavori di realizzazione del Centro di raccolta, eseguiti da Iren Emilia, è di 150.000 euro, con un contributo del 50% da parte della Regione Emilia Romagna.

Ubicazione – giorni e orari di apertura

Il Centro di raccolta, sito nella strada lungo il Nure, sarà gestito dal Comune di Farini e rispetterà i seguenti orari di apertura:

• lunedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00
• sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30

Un operatore sarà a disposizione nei giorni di apertura per fornire ai cittadini indicazioni per il corretto conferimento dei rifiuti.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.