Quantcast

Scambio di mixer ma uno è rubato, due giovani nei guai foto

Avrebbero rubato un mixer audio per poi scambiarlo con uno dal valore maggiore di proprietà delle titolare di un bar di Pontenure. E’ andata male a due giovani di 18 e 19 anni, denunciati dai carabinieri per furto aggravato e truffa in concorso.

Hanno proposto alla titolare di un bar di Pontenure lo scambio di un mixer audio, a loro dire più semplice da utilizzare, con uno tecnologicamente più complesso. Peccato che l’oggetto presentato fosse appena stato rubato: per due giovani, un albanese 19enne e un ragazzo di Fiorenzuola di 18 anni, al termine delle indagini dei carabinieri, è arrivata così una denuncia a piede libero per furto aggravato e truffa in concorso.

Tutto è successo la sera del tre maggio scorso, quando la coppia sarebbe riuscita a forzare la porta d’ingresso dell’oratorio parrocchiale di Pontenure e a rubare un mixer del valore di circa 200 euro. Poco dopo i due si sono presentati in un bar del paese, accordandosi con la titolare per uno scambio: la donna ha ceduto loro il mixer del locale in cambio di quello offerto dai due, più semplice e meno complicato da utilizzare. Ovviamente non sapeva che l’oggetto era provento di un furto. L’attività di indagine dei carabinieri a seguito della denuncia del parroco, ha portato ad accertare le responsabilità dei due giovani, che sono stati denunciati. Nell’abitazione del 19enne è stato recuperato il mixer del bar: entrambi gli strumenti sono stati restituiti ai legittimi proprietari. Nelle foto il mixer rubato, la porta forzata dell’oratorio e la conferenza stampa dei carabinieri

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.