Quantcast

Venti nuovi posti auto in via Saliceto foto

Inaugurato il nuovo posteggio in un’area, che per tanti anni è stata sede di un distributore di benzina e ora viene restituita, con una funzione di utilità pubblica, alla città

Più informazioni su

Inaugurazione parcheggio via XXIV Maggio – via Saliceto (comunicato stampa del Comune di Piacenza) Parla l’assessore ai lavori pubblici Ignazio Brambati

• Oggi inauguriamo il nuovo volto di quest’area, che per tanti anni è stata sede di un distributore di benzina e ora viene restituita, con una funzione di utilità pubblica, alla città. I lavori di riqualificazione sono iniziati il 1° marzo scorso e, conclusisi nel pieno rispetto dei tempi previsti, causando disagi molto limitati alla viabilità, ci consentono di mettere a disposizione 19 posti auto, 2 riservati alle categorie protette e 4 spazi per le moto.

• Come sapete, è una giornata di festa per Piacenza che celebra la sua primogenitura nell’adesione al nascente Regno d’Italia, ospitando diverse iniziative tra cui, in questa domenica di maggio, il passaggio del Giro e, restando in tema di due ruote, il raduno ciclistico promosso da Fiab e Bimbinbici, che ringrazio per il loro bell’esempio di mobilità sostenibile ed educazione dei più piccoli alla corretta fruizione della strada.

• Non è casuale, d’altra parte, che questo momento di inaugurazione sia legato anche alla presenza delle bici, perché credo che aver messo ordine in questo snodo viario di grande passaggio, riservando alle auto un’area disciplinata e chiaramente divisa dal bordo stradale, contribuisca anche ad accrescere la sicurezza nella circolazione, ad esempio inibendo la sosta delle macchine in punti che possono togliere respiro alla fluidità del traffico, limitare la visibilità o impedire il percorso di pedoni e ciclisti.

• Il tutto in una zona con forti esigenze per quanto concerne i parcheggi, non solo per i residenti, ma anche a fronte della vicinanza agli uffici di Acer, dello sportello Informasociale del Comune di Piacenza e, poco più distante, della Camera del Lavoro: punti di riferimento preziosi per i cittadini, che oggi possiamo definire dotati di un ulteriore, importante servizio.

• Vorrei cogliere l’occasione per ringraziare le imprese CCPL di Reggio Emilia, Coop Costruzioni Edili Val d’Arda, CPS Spa di Tortona, Busca Ugo Srl di Milano, Cogni Spa di Piacenza e, come esecutrice materiale dell’opera, Maserati Srl di Sarmato. Complessivamente, il costo dei lavori è stato di 50 mila euro, comprensivi della sistemazione delle aree verdi (con innaffio automatico), della costruzione di tratti di fognatura, della realizzazione di marciapiedi privi di barriere architettoniche e della posa della nuova segnaletica.

• Contestualmente, nelle scorse settimane abbiamo anche provveduto alla manutenzione straordinaria del manto stradale in via Guglielmo da Saliceto e nel tratto di via Morigi che va da questa rotatoria a via Bardetti, completando così un intervento atteso da tempo e più che mai necessario. E da domani, condizioni climatiche permettendo, inizieremo la sistemazione della zona di Barriera Torino, tra via XXIV Maggio e vicolo Val Verde.

• In conclusione, vorrei sottolineare che – anche se a qualcuno potrà sembrare superfluo – inaugurare un’area di superficie pur ridotta come questa è importante, perché significa attribuire, a uno spazio che prima era ad uso privato e poi è stato dismesso, una funzione di servizio alla collettività. E questo mi sembra tutt’altro che banale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.