Quantcast

Volley, la Canottieri Ongina premiata dal comune di Monticelli

 Il sindaco Sergio Montanari ha consegnato al presidente Fausto Colombi una targa commemorativa per celebrare la promozione in B1

Più informazioni su

Domenica di festa per la Canottieri Ongina Volley, neopromossa in B1 maschile e celebrata stamattina dall’Amministrazione comunale di Monticelli con la premiazione nel gazebo in via Garibaldi. Il sindaco Sergio Montanari, accompagnato dagli assessori Angelo Metti, Enrico Scaravella Pietro Aimi, ha consegnato una targa commemorativa (“alla Canottieri Ongina Volley in occasione della promozione in B1 per un risultato sportivo che rende orgogliosi tutti noi monticellesi”) al presidente della Canottieri Ongina Volley Fausto Colombi. Alla breve cerimonia hanno partecipato anche il tecnico Gabriele Bruni (confermato per la prossima stagione) e alcuni protagonisti della promozione come il capitano Filippo Tencati, lo schiacciatore Andrea Fiorentini e il centrale Alberto Merli, oltre ad alcuni dirigenti gialloneri.
“E’ un risultato molto importante per Monticelli – ha affermato il sindaco Sergio Montanari – con un traguardo così alto difficilmente immaginabile quarant’anni fa quando è iniziata l’attività. La promozione è un motivo di gratitudine per Fausto Colombi e per tutti quelli che lavorano per lui. Oltre al risultato, è importante avere persone del paese coinvolti nel progetto: penso all’allenatore Gabriele Bruni, all’attuale capitano Filippo Tencati, all’ex capitano Ivan Maderi, senza dimenticare il giovane Andrea Fiorentini e il dirigente Roberto Germiniasi. Inoltre, possiamo considerare come monticellese d’adozione anche Alberto Merli, alla nona stagione a Monticelli”.
Dal canto suo, il presidente della Canottieri Ongina Volley Fausto Colombi ha ringraziato tutti coloro che hanno contribuito al raggiungimento dello storico traguardo e ha richiesto al primo cittadino una nuova tribuna, “perché il pubblico in B1 sarà più numeroso, anche se il nostro palazzetto non ci fa affatto fare brutta figura”. Si tratta del secondo momento celebrativo dell’impresa giallonera: domenica scorsa, infatti, lo stesso Colombi aveva eccezionalmente inaugurato la fiera dei fiori di Monticelli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.