Quantcast

150 anni Unità d’Italia, cena tricolore a Travo

150 anni Unità d’Italia, il Comune di Travo organizza una cena tricolore per festeggiare questo importante anniversario. L’iniziativa è stata presentata dal sindaco Lodovico Albasi e dal vice Roberta Valla, insieme alla consigliera comunale Nicoletta Gazzola, che ha organizzato l’evento, e Mauro Sbuttoni, responsabile della parte musicale della serata. 

Più informazioni su

150 anni Unità d’Italia, il Comune di Travo organizza una cena tricolore per festeggiare questo importante anniversario. L’iniziativa è stata presentata dal sindaco Lodovico Albasi e dal vice Roberta Valla, insieme alla consigliera comunale Nicoletta Gazzola, che ha organizzato l’evento, e Mauro Sbuttoni, responsabile della parte musicale della serata. 

Nella serata del due luglio la piazza di Travo assumerà quindi le sfumature del tricolore, leit motiv anche della cena: culatello con scaglie di grana, penne tricolori con ricotte e pomodorini, reale di vitello con verdure crude (verdi, bianche e rosse), dolce della casa tricolore (crema a base di ricotta)  in abbinamento ai vini delle migliori cantine piacentine, il tutto al modico prezzo di 23 euro. 

Un’occasione conviviale che vedrà anche unaccompagnamento musicale: i bambini delle scuole di Travo (diretti da Maria Bertuzzi) canteranno l’Inno di Mameli insieme al tenore Gianni Zucca, seguiranno poi altre arie famose come Va’ pensiero e Nessun Dorma, con il maestro Corrado Casati, mentre a Mauro Sbuttoni toccherà il compito di rappresentare l’Italia in musica, con canzoni di diverse regioni italiane. 

Per informazioni e prenotazioni contattare il Comune di Travo al numero 0523/950121. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.