Quantcast

A Ottone Consiglio comunale “fuori sede”

Questa sera alle ore 19 si riunirà il Consiglio Comunale di Ottone con 8 importanti punti all’ordine del giorno. E fin qui non vi sarebbe nulla di atipico se non fosse che il Sindaco Giovanni Piazza ha convocato l’assise in una delle frazioni piu caratteristiche del Comune la Frazione di Suzzi.

Più informazioni su

Questa sera alle ore 19 si riunirà il Consiglio Comunale di Ottone con 8 importanti punti all’ordine del giorno. E fin qui non vi sarebbe nulla di atipico se non fosse che il Sindaco Giovanni Piazza ha convocato l’assise in una delle frazioni piu caratteristiche del Comune la Frazione di Suzzi.
Suzzi si trova a circa 1 ora e 20 di strada dal capoluogo di Ottone, durante l’inverno e’ disabitata ma in questi periodi e’ estremamente vivace in virtù dei tanti frequentatori che per motivi di lavoro vivono nelle citta’in particolare Genova, ma non appena possibile salgono al paese che nei week end estivi si anima moltissimo.
“E’ la prima volta nella storia che una seduta di consiglio comunale si riunisce al di fuori della preposta sala consigliare” commenta il Sindaco, che vuole anche sottolineare l’importanza di portare le Istituzioni vicino alla gente e vicino alle tante problematiche del territorio. “Chi Amministra deve conoscere il territorio di competenza e questa e’ un’occasione per tutti per compiere un dovere al quale io tengo molto. Sara’ anche l’occasione per ringraziare gli abitanti della frazione che non si sottraggono mai alle tante iniziative promosse dal comune e con molta volontà e operosità si adoperano per migliorare la vivibilità in questo, che rappresenta uno dei luoghi piu incantevoli della Provincia”.
Il Sindaco ha fatto predisporre per l’occasione una targa da apporre nel luogo dove si terra’la seduta a ricordo dell’importante evento che sara’ consegnata al Capo Frazione Armando Toscanini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.