Quantcast

Alseno, taglio del nastro per il nuovo centro raccolta rifiuti

Inaugurato dal sindaco Rosario Milano il rinnovato Centro di raccolta attrezzato del Comune di Alseno, sito in via Galilei, una struttura che mette a disposizione della cittadinanza un servizio di raccolta dei rifiuti facilmente fruibile

Più informazioni su

Inaugurato dal sindaco Rosario Milano il rinnovato Centro di raccolta attrezzato del Comune di Alseno, sito in via Galilei, una struttura che mette a disposizione della cittadinanza un servizio di raccolta dei rifiuti facilmente fruibile e più vicino alle esigenze dei singoli utenti e della comunità nel suo complesso.

Il progetto di ampliamento e adeguamento della struttura si allinea ai principali obiettivi del Piano Provinciale di Gestione dei Rifiuti che prevedono la riduzione complessiva della produzione dei rifiuti e la crescita di quelli inviati a recupero, attraverso l’adozione delle migliori metodologie di raccolta differenziata.

Il Centro di raccolta è un’area recintata e presidiata, dove è possibile conferire rifiuti e materiali recuperabili (carta, cartone, plastica, vetro, legno, sfalci e potature, ferro, polistirolo ecc.), rifiuti pericolosi da avviare ad appositi sistemi di smaltimento (pile, farmaci scaduti, batterie per auto ecc.), rifiuti ingombranti (vecchi mobili, materassi ecc.) e rifiuti elettronici (frigoriferi, computer, condizionatori, tv, ecc.).

Tale struttura rappresenta uno strumento gratuito al servizio della cittadinanza, che consentirà agli utenti del Comune un più agevole conferimento di materiali, contribuendo in maniera sensibile allo sviluppo delle raccolte differenziate e ad alleggerire gli oneri per lo smaltimento dei rifiuti.

All’interno del Centro di raccolta sono collocati:

• cassoni scarrabili per la raccolta di frazioni secche quali legno, ferro, carta e cartone, plastica, vetro e ingombranti
• un contenitore per oli vegetali esausti da 500 litri
• un contenitore per oli minerali esausti da 500 litri
• un contenitore per batterie usate
• un contenitore per pile usate
• un contenitore per farmaci scaduti
• contenitori per RAEE
• silos per vegetali e inerti

e tutti i contenitori necessari ad assicurare la migliore raccolta differenziata possibile.

Caratteristiche della struttura e costi

Il Centro di Raccolta di Alseno è realizzato su due livelli. I cittadini che si recheranno presso il Centro accederanno infatti ad una piattaforma di conferimento rifiuti; una sorta di “terminal” a cui accostarsi per conferire i rifiuti dall’alto nei cassoni sottostanti. Per evitare interferenze con l’utenza, i mezzi di servizio sfrutteranno invece un’area ribassata, completamente indipendente e con un accesso riservato, per la manovra, la movimentazione dei cassoni e il carico dei rifiuti.
Il progetto di adeguamento del Centro di raccolta rifiuti ha visto la realizzazione delle seguenti opere:

• asfaltatura della parti destinate a viabilità;
• posa di tettoia per la copertura dell’area di deposito di rifiuti urbani pericolosi e dei rifiuti da apparati elettrici ed elettronici (RAEE);
• sistemazione delle zone verdi marginali al centro e posa di siepe lungo il perimetro;
• posa di cartellonistica con indicazioni sull’operatività del centro.

Il costo complessivo sostenuto per i lavori di realizzazione del Centro di raccolta, eseguiti da Iren Emilia, è di 170.000 euro, finanziati al 50% da parte della Regione Emilia Romagna e al 50% dal Comune di Alseno.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.