Quantcast

Alta Valnure: emergenza notturna e nei festivi garantita dalla Guardia medica

Continuità nell’assistenza nei casi di emergenza urgenza sanitaria nei Comuni di Bettola, Farini e Ferriere: l’Ausl ha ampliato un progetto volto a ottimizzare le risposte ai bisogni di salute della cittadinanza dell’Alta Valnure

Più informazioni su

Continuità nell’assistenza nei casi di emergenza urgenza sanitaria nei Comuni di Bettola, Farini e Ferriere: l’Ausl ha ampliato un progetto volto a ottimizzare le risposte ai bisogni di salute della cittadinanza dell’Alta Valnure.
Com’è noto, presso il punto di Primo intervento di Farini, nelle 12 ore diurne dei giorni feriali, è presente un medico del 118 che interviene nel territorio dell’Alta valle a bordo dell’ambulanza della Croce Rossa Italia. Rimanevano quindi scoperti gli interventi domiciliari di emergenza e urgenza nelle ore notturne e i festivi.

Il servizio è stato allora potenziato, per dare continuità all’assistenza, coinvolgendo i medici di Guardia medica, già presenti come risorsa in loco.
Sono quindi loro, in caso di necessità, a salire sull’ambulanza su indicazione della centrale operativa 118. Questo può avvenire nelle ore notturne (dalle 20 alle 8) dei giorni feriali e nelle 48 ore di sabato e domenica. In caso di chiamata della Guardia medica, mentre questa è impegnata con l’attività di soccorso, intervengono i colleghi delle altre sedi limitrofe.

Il servizio è stato attivato grazie alla sottoscrizione di un accordo con i sindacati dei medici e prevede un addestramento specifico degli stessi sanitari.
L’obiettivo è quello di garantire, nelle situazioni di emergenza urgenza, una risposta professionale specifica e completa ai bisogni dei cittadini dell’Alta Valnure, area montana con zone anche difficilmente accessibili e caratterizzate da una bassa densità demografica, dove la popolazione è per lo più anziana e i tempi di ospedalizzazione sono particolarmente lunghi.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.