Quantcast

Anas, lavori sul ponte Lenzino. Statale 45 chiusa dal 13 al 17 giugno

Emilia Romagna, Anas: proseguono i lavori per il consolidamento del ponte Lenzino, sulla SS45 “della Val di Trebbia”, in provincia di Piacenza. Da lunedì 13 a venerdì 17 giugno si rende necessaria la chiusura al traffico in entrambe le direzioni, con deviazione della circolazione sulla viabilità locale. 

Più informazioni su

Comunicato stampa di Anas Emilia Romagna 

Emilia Romagna, Anas: proseguono i lavori per il consolidamento del ponte Lenzino, sulla SS45 “della Val di Trebbia”, in provincia di Piacenza

Da lunedì 13 a venerdì 17 giugno si rende necessaria la chiusura al traffico in entrambe le direzioni, con deviazione della circolazione sulla viabilità locale
 
 
L’Anas comunica che da lunedì prossimo, 13 giugno, si rende necessaria la chiusura provvisoria al traffico della SS45 “di Val di Trebbia” in entrambe le direzioni, in corrispondenza del ponte “Lenzino” (km 78,200), nei comuni di Cortebrugnatella e Cerignale (PC).
I percorsi alternativi, segnalati sul posto, prevedono la deviazione della circolazione sulle strade provinciali 73 e 186. In particolare, per i veicoli in direzione Genova l’uscita è al bivio per Lago (km 82,000), mentre per i veicoli in direzione Piacenza la deviazione è in località Ponte Organasco (km 75,800).
 
La chiusura provvisoria dell’arteria consentirà l’esecuzione di alcune particolari lavorazioni nell’ambito degli interventi per il consolidamento del ponte Lenzino sul fiume Trebbia. In particolare, dopo una prima fase dei lavori che non hanno richiesto interruzioni della circolazione, le lavorazioni riguarderanno la sostituzione degli appoggi della campata in cemento armato e la ricostruzione del giunto tra la campata e la pila, rendendo necessaria l’interdizione totale al traffico del tratto oggetto di intervento.
 
Il completamento di questa fase dei lavori è previsto entro venerdì 17 giugno, salvo condizioni meteorologiche avverse.
 
L’intervento, che ha richiesto un investimento di circa 280 mila euro, consentirà il transito sul ponte ai mezzi pesanti fino a 44 tonnellate, eliminando quindi l’attuale limitazione che, per motivi di sicurezza, è fissata a 5 tonnellate.
 
L’evoluzione della situazione in tempo reale è consultabile attraverso il sito http://www.stradeanas.it/traffico.
 
L’Anas invita gli automobilisti alla prudenza nella guida, ricordando che l’informazione sulla viabilità e sul traffico di rilevanza nazionale è assicurata attraverso il sito www.stradeanas.it e il numero unico “Pronto Anas” 841.148.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.