Quantcast

Garilli ai microfoni di Sky: “Non torno indietro”

Il Presidente del Piacenza: "Serietà, pulizia e trasparenza sono stati valori che la famiglia Garilli ha sempre perseguito in questi anni"

Più informazioni su

Serietà, pulizia e trasparenza sono stati valori che la famiglia Garilli ha sempre perseguito in questi anni. Le vicende degli ultimi giorni mi hanno fatto rivivere i momenti difficili legati allo scorso caso di calcioscommese.

Avrebbe lasciato comunque, anche in caso di vittoria dei playout?

Si, avrei lasciato comunque. E’ una decisione presa a malincuore, come tutte quelle così importanti. Gli ultimi giorni sono stati impossibili da vivere, psicologicamente massacranti, pieni di illazioni, di “sentito dire”. Lo tsunami e’ arrivato in un momento particolare della stagione: ho percepito un senso di impotenza che rende impossibile disputare una gara.

Il Piacenza Calcio che fine farà?
Mi adopererò per garantire un trapasso ordinato, troverò presto dei successori all’altezza. Non dovrebbe essere difficile vendere viste le voci che circolano negli ultimi tempi sulla stampa locale e nazionale.

Domani ci sarà l’incontro con il sindaco Reggi. Crede che ci possa essere spazio per un ripensamento, visto anche il calore che il pubblico ha dimostrato anche ieri?

Non si torna indietro. Magari ci sarà bisogno della vicinanza di qualcuno di noi per consentire a chi subentra di poter agire nel modo migliore.

Ha parlato con Gervasoni in questi ultimi giorni?

Non ho potuto parlare con lui perché quando è scoppiato il polverone ero in Argentina per affari. Spiace sentire certe voci sul Piacenza: per me quella con l’Atalanta rimane una partita persa sul campo. 

E’ LA FINE DI UN’EPOCA, GARILLI LASCIA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.