Quantcast

Lamberto Paina nuovo presidente nazionale di Anisgea

Cambio della guardia al vertice di ANISGEA, l’Associazione Nazionale Imprese Servizi Gas Elettricità che ha sede proprio nella nostra città.

Più informazioni su

Cambio della guardia al vertice di ANISGEA, l’Associazione Nazionale Imprese Servizi Gas Elettricità che ha sede proprio nella nostra città. Presso la Sala Riunioni di Confindustria Piacenza si è svolta infatti l’Assemblea Nazionale di ANISGEA, con argomento principale all’ordine del giorno il rinnovo delle cariche sociali.

I lavori dell’Assemblea sono stati aperti dal presidente uscente Giulio Gravaghi, che ha tracciato un bilancio delle iniziative svolte da ANISGEA durante il suo mandato, sottolineando i risultati raggiunti nonostante la difficile congiuntura economica degli ultimi anni.
Alla relazione del presidente uscente è seguito un ampio dibattito ed un costruttivo confronto, al termine del quale si è convenuto sulla valutazione di imprimere all’attività dell’Associazione una svolta che consenta a tutte le imprese associate di monitorare al meglio il mercato, per cogliere tutte le opportunità offerte dal comparto dell’energia, in continua e costante evoluzione.

Si è quindi proceduto al rinnovo delle cariche sociali e la votazione ha determinato la nomina alla carica di presidente di Lamberto Paina che succede, quindi, nell’incarico a Giulio Gravaghi. Il neo presidente sarà affiancato durante il suo mandato dal nuovo Consiglio Direttivo composto dai sigg. Paolo Barbagli, Moreno Bruzzi, Gianmarco Gritti, Alberto Pietrangeli e Francesco Rivetti.
Il Collegio dei Probiviri è invece composto dai sigg. Francesco Cucciati, Walter Pizio e Gianantonio Rossi.

ANISGEA, aderente a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici, è stata fondata a Roma nel 1995 ed ha sede a Piacenza. L’Associazione rappresenta le imprese che forniscono servizi alle aziende attive nei settori gas, elettricità e ciclo idropotabile attraverso la costruzione, la progettazione e la manutenzione di reti per il loro trasporto e distribuzione o l’attività di vendita. Aziende che spesso operano come outsourcer nei settori gas, elettricità e idropotabile per le multiutility, e che si caratterizzano per il notevole livello di know-how e imprenditorialità garantiti da costanti investimenti in ricerca, sviluppo tecnologico, formazione e innovazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.