Quantcast

Rdb, incontro Paparo-Arletti: "Rafforzamento patrimoniale dell’azienda"

Su richiesta dell'Assessore Provinciale al Lavoro Andrea Paparo, si è tenuto ieri un incontro con l'Amministratore Delegato di RDB Renzo Arletti.

Più informazioni su

Su richiesta dell’Assessore Provinciale al Lavoro Andrea Paparo, si è tenuto ieri un incontro con l’Amministratore Delegato di RDB Renzo Arletti.

L’incontro è stato richiesto dall’Assessore per una valutazione della situazione con l’acquisizione di informazioni in prima persona e per definire un percorso di consultazione, pur nell’ovvio rispetto delle sedi proprie del confronto sindacale.
 

L’Assessore intende, infatti, mantenere con tutti i soggetti un rapporto di scambio permanente per fornire un contributo sul tema delle prospettive complessive del Gruppo e dell’occupazione, con attenzione anche all’insediamento storico nella nostra provincia, dal punto di vista imprenditoriale, strategico e operativo.

Renzo  Arletti ha dichiarato che il piano che si sta elaborando ha l’obiettivo di mantenere il ruolo strategico del Gruppo RDB e che il Gruppo necessita di un piano di risanamento fondato sul rafforzamento patrimoniale e sul recupero delle condizioni di equilibrio complessivo anche attraverso una razionalizzazione.

L’Amministratore delegato di RDB ha, inoltre, affermato che eventuali accordi con altri soggetti non sono in contraddizione con tali obiettivi, ma costituiscono la condizione possibile e credibile perché si possa attuare il piano di risanamento.
 

L’Assessore Paparo ha sottolineato l’esigenza che la strategia che sarà elaborata confermi il ruolo del Gruppo a livello del mercato nazionale e dell’occupazione e mantenga il suo radicamento, a livello strategico e operativo, nella realtà provinciale; Andrea Paparo ha espresso l’auspicio che il rafforzamento patrimoniale veda protagonista anche la compagine sociale storica e ha evidenziato l’importanza che il confronto, nelle sue sedi proprie, entri rapidamente in una fase di concreta proposta e valutazione.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.