Quantcast

Sabato a Piacenza arriva il primo Slow Food Day

Sabato 18 giugno in Piazza Duomo per festeggiare il 25° compleanno del movimento Slow Food.

Più informazioni su

“Difendere il cibo buono, pulito e giusto dei produttori locali”: è questo lo slogan del primo Slow Food Day che si terrà in 300 piazze italiane sabato 18 giugno per festeggiare il 25° compleanno del movimento ormai conosciuto in tutt’Italia e anche all’estero.
A Piacenza la festa si svolgerà in Piazza Duomo, “un’iniziativa importante per i nostri prodotti e una location adatta per rivitalizzare il centro storico” ha affermato Katia Tarasconi, assessore al commercio del comune di Piacenza, che ha conferito il patrocinio all’iniziativa.

“Questa festa rappresenta la nostra volontà di celebrare i successi ottenuti in 25 anni” ha dichiarato Davide Rovati, fiduciario di Slow Food Piacenza “ma soprattutto la volontà di celebrare il valore dell’agricoltura locale”.
Nell’ambito di dare nuova linfa ai prodotti locali, Rovati ha affermato che tra gli obiettivi di Slow Food Piacenza c’è anche la coppa piacentina: “In vista dell’Expo 2015 e data la concorrenza delle province limitrofe, è importante rilanciare un prodotto nostrano come la coppa.”

La festa avrà inizio alle 16 con il laboratorio per mamme e bambini “Facciamo il pane” per imparare a fare la crocetta piacentina; seguirà alle 17  “Spegni la tua candelina per Slow Food”, laboratorio per bambini a cura di Fatina in Cucina.
Alle 18 verrà presentato il libro “Vivere con lentezza. Piccole azioni per grandi cambiamenti” di Bruno Contigiani, presente all’incontro con Francesco Argenti e Luisella Verderi.
Dalle 18.30 degustazioni ed assaggi con l’Aperitipico: vini, formaggi e salumi messi a disposizione dai produttori locali.

IL PROGRAMMA

Alle 16 – Facciamo il pane
Laboratorio con bambini e mamme per imparare insieme a fare la crocetta piacentina
(farina donata da Il Molino Dalla Giovanna)
 
Alle 17 – Spegni la tua candelina per Slow Food
Laboratorio per bambini con Fatina in Cucina
Alla fine dei laboratori ogni partecipante porterà a casa un dolce omaggio
 
Alle 18 – presentazione del libro “VIVERE CON LENTEZZA. PICCOLE AZIONI PER GRANDI CAMBIAMENTI” (Baldini e Castoldi) 
incontro con l’autore Bruno Contigiani accompagnato da Francesco Argenti e Luisella Verderi
 
dalle 18.30 APERITIPICO
 
Mariola prodotta dai Fratelli Salini di Groppallo (presidio Slow Food)
 
Grana Padano prodotto dal Caseificio Camminata di Damiano Contini di Bacedasco
 
“Capunada” genovese preparata da “Il giusto gusto” di via Calzolai
 
Vini delle aziende piacentine segnalate dalla guida  Slow Wine Baraccone, Torre Fornello, La Tosa, Cordani, Casabenna, Poggiarello, Marengoni, Montesissa, Cantina di Vicobarone
 
Torta di compleanno per i 25 anni di Slow Food preparata da Fatina in Cucina di via San Siro
 
Saranno presenti anche alcune associazioni che in questi anni hanno collaborato con Slow Food come Terre Traverse, il Consorzio Asparago Piacentino, le Strade dei vini e dei sapori del Po e della Bassa, la Pecora Nera. 
 
Per tutti i partecipanti è previsto per un piccolo omaggio
Inoltre è possibile associarsi con la tessera “Anniversario” solo il 18 giugno, al prezzo speciale di 25 euro, per tutti
quelli che si iscrivono a Slow Food per la prima volta. Riceveranno subito dalle vostre mani la tessera e una copia della rivista Slowfood 50
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.