Sul Pubblico Passeggio una targa per il "diritto al gioco"

Proposta dal consiglio comunale dei ragazzi, sarà scoperta domani mattina sul Pubblico Passeggio. Sulla targa l'articolo 31 della Convenzione dell'Onu sui diritti dell'infanzia

“Gli Stati riconoscono al bambino il diritto al tempo libero, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età”. Recita così l’art.31 della Convenzione dell’Onu sui diritti dell’infanzia che da domani accoglierà i frequentatori del campo giochi del Pubblico Passeggio. La scopertura della targa dedicata al diritto al gioco dei più piccoli avrà luogo domani mattina, giovedì 9 giugno, alle ore 9, alla presenza dell’assessore al Futuro Giovanni Castagnetti, della vicepresidente del Consiglio comunale Lucia Rocchi e degli
studenti della classe 3°D della scuola media Dante Alighieri in rappresentanza del Consiglio comunale dei ragazzi che ha proposto oggetto e luogo della targa.

Saranno inoltre presenti il coordinatore del Consiglio comunale dei ragazzi Davive Tagliafichi e la docente Silvana Bertoncini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.