Quantcast

Tangenziale, i vigili scoprono discarica abusiva

Nei giorni scorsi la pattuglia della sezione polizia ambientale edilizia del Comando Polizia Municipale, durante un controllo del territorio, finalizzato alla puntuale attività di monitoraggio, transitando sul cavalcavia della tangenziale sud di Piacenza, notava una notevole quantità di materiale abbandonato

Nei giorni scorsi la pattuglia della sezione polizia ambientale edilizia del Comando Polizia Municipale, durante un controllo del territorio, finalizzato alla puntuale attività di monitoraggio, transitando sul cavalcavia della tangenziale sud di Piacenza, notava una notevole quantità di materiale abbandonato ai piedi del sovrappasso della Tangenziale.
L’area interessata dal deposito abusivo, occupava una superficie di circa quattrocento metri quadrati.

Dai rilievi effettuati il quantitativo di rifiuti si aggirerebbe su 100 metri cubi circa.
Sul posto veniva avviata l’attività di classificazione del materiale abbandonato, costituito da rifiuti pericolosi (materiali da costruzione contenenti amianto) e altri rifiuti quali cemento, mattoni, mattonelle, ceramiche e plastica.
Successivamente veniva attivata la procedura di recupero e di smaltimento dei rifiuti.
L’attività investigativa svolta, tuttora in corso, ha rilevato la presenza di numerose tracce di pneumatici, pertanto si ritiene che l’abbandono sia stato effettuato con l’ausilio di un autocarro.
Tutta l’attività è stata svolta in collaborazione con una pattuglia della Polizia Provinciale di Piacenza coordinata dall’ Ispettore Giuliano Bergonzi.
Ancora una volta, la perfetta sinergia di intenti e di sintesi operativa tra il la Polizia Municipale e la Polizia Provinciale ha permesso il raggiungimento di un importante risultato nella tutela dell’ambiente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.