Quantcast

Teatro a Veleia, sabato si inizia con Maddalena Crippa

Il Festival di Teatro Antico di Veleia si apre quest’anno con un grande evento: il foro veleiate per la prima volta accoglie, nella sua suggestiva cornice, un’orchestra sinfonica di trentacinque elementi. 

Più informazioni su

Il Festival di Teatro Antico di Veleia si apre quest’anno con un grande evento: il foro veleiate per la prima volta accoglie, nella sua suggestiva cornice, un’orchestra sinfonica di trentacinque elementi. Maddalena Crippa, artista di sofisticata sensibilità dà voce e corpo alla Medea di Benda, capolavoro del suo genere. Ad accompagnarla i 35 strumentisti dell’Orchestra sinfonica Carlo Coccia, prestigiosa realtà italiana abituata alle contaminazioni: ad un curriculum rigorosamente sinfonico ed operistico sotto la direzione di grandi nomi del panorama internazionale, alterna infatti incursioni in altri campi musicali (ha recentemente accompagnato Sting a Che tempo che fa, nel suo Symphonicity). Per l’occasione l’orchestra è inoltre diretta da Fabrizio Dorsi, direttore del conservatorio di Piacenza, che ha collaborato con la direzione artistica alle scelte musicali.
Per i musicofili, la serata presenta un’ulteriore “chicca”: a completamento del programma infatti,  durante la serata verrà eseguita anche l’ouverture e un brano della Medea di Cherubini.
L’evento, sicuramente il più importante della rassegna veliate 2011, è reso possibile grazie al sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.