Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

Torneo di “Progetto Vita”, al secondo posto la squadra della Cattolica

Un torneo che fa bene al cuore quello che si è svolto dal 16 maggio al 6 giugno, presso il centro polisportivo dell’Università Cattolica: un torneo di calcio a 5 organizzato dall’ASUP – Associazione Sportiva Universitaria Piacenza -  il cui ricavato servirà a contribuire all’acquisto di un defibrillatore per il centro polisportivo universitario, nell’ambito del “Progetto Vita”.

TORNEO DI CALCIO A 5
“Progetto Vita”
La squadra dell’Università Cattolica si è aggiudicata il secondo posto
 
 
Un torneo che fa bene al cuore quello che si è svolto dal 16 maggio al 6 giugno, presso il centro polisportivo dell’Università Cattolica: un torneo di calcio a 5 organizzato dall’ASUP – Associazione Sportiva Universitaria Piacenza –  il cui ricavato servirà a contribuire all’acquisto di un defibrillatore per il centro polisportivo universitario, nell’ambito del “Progetto Vita”.
Ad aderire al torneo, oltre a squadre di studenti della Cattolica e del collegio Morigi, un team  composto in prevalenza da membri del personale tecnico amministrativo dell’Università.
 
La formula del torneo ha previsto 4 gironi da 3 squadre: si sono qualificate alle semifinali le prime classificate di ogni girone. 
 
La finale per il 3°/4° posto ha visto come squadre protagoniste l’Onda Verde trascinata da un ottimo Luca Montecorboli e il Morigi Story targata Matteo Ponzo miglior realizzatore e Luca Vimercati miglior portiere. É stata una partita combattuta finita con uno solo goal di scarto che ha visto il Morigi Story trionfare per 3 a 2.
 
Mentre per la finale 1°/2° posto si sono scontrate la D&D capitanata da Paolo Grassi e la squadra dell’Università Cattolica di Piacenza, capitanata dal Direttore di sede Mauro Balordi e trascinata dal miglior giocatore del torneo Filippo Bongiorni. In questo match ha visto trionfare la D&D con un risultato secco di 4 a 0.
 
Quindi la classifica finale ha visto la D&D prima classificata e la squadra dell’Università come seconda, mentre terza classificata la Morigi Story e quarta la Onda Verde.
 
Sono state premiate le prime quattro squadre classificate, ma sono stati previsti riconoscimenti anche per il miglior portiere, il miglior giocatore e per il capocannoniere del torneo.
 
Un ringraziamento speciale va all’organizzatore del torneo Riccardo Scaravella, agli arbitri Sandro Lecca e Giorgio Tagliaferri dell’associazione UISP di Piacenza che hanno permesso lo svolgimento delle gare e al prof. Fausto Camozzi per la concessione gratuita dei campi.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.