Quantcast

Travo RSL: Trivision

I Trivision saliranno sul palco di Travo sabato 25 giugno alle 22.

Più informazioni su

I Trivision saliranno sul palco di Travo sabato 25 giugno alle 22. I Trivision nascono nell’inverno del 2007, l’idea è quella di sviluppare musica inedita, una sorta di rock ipnotico/melodico inizialmente finalizzato all’esecuzione live.

Attuale formazione: 
– Ivan Marenghi (voce e chitarra). 
– Emiliano Lacrima (basso). 
– Alessandro Villa (batteria e voce). 
– Andrea Dragoni (chitarra, voce). 

I primi brani del gruppo vengono composti principalmente in lingua inglese, di stampo crossover/post hardcore. Dopo aver chiuso la stagione di date live, cresce la voglia di un rinnovo di suono e d’immagine, ecco quindi nascere dalle sperimentazioni in sala prove i primissimi brani in italiano tra i quali “Contro ogni senso”, tuttora riproposta dal vivo, che segnano una svolta decisiva delle scelte artistiche della band.
Si crea cosi un carattere più “su misura” e personale, probabilmente meno catalogabile come genere ma maggiormente definito in termini d’identità.

Dalle stesure degli ultimi brani del 2009 e dalla collaborazione con Andrea Losi (produzione) vengono registrati, presso i Massive Art Studios di Milano tre brani rappresentativi del gruppo: 
– Negativa 3’13″ 
– Anno ’09 5’13″
– Venere 5’31″

Prosegue la serie di date, soprattutto in zona Lodi – Piacenza – Cremona – Milano. Nell’autunno passano delle selezioni ad un contest on-line grazie a dei brani caricati in rete sul portale http://soona.it. Da questo contest, organizzato da Max Carinelli della True Booking, nasce una bellissima esperienza fatta di concerti Live, servizi fotografici, un video live del concerto al Centro CLAM di Lodi montato professionalmente e un’intervista dal Dj, giornalista e fotoreporter Antonio Larizza di Lifegate Radio.

Il 2010 è senza dubbio l’anno più denso di impegni e soddisfazioni. Vengono infatti incisi nella primavera/estate del 2010 altri 7 brani a completare la track list del primo CD ufficiale, intitolato “Muoversi nel liquido” sempre presso i Massive Arts Sudios di Milano. Riprese audio: Vincenzo Canini Mix: Marco Barusso (tra le infinite collaborazioni Lacuna Coil, Venditti, Celentano, 30 seconds to Mars e molti altri). Mastering: Alberto Cutolo (tra i vari, ha lavorato per: Litfiba, Laura Pausini, Lorenzo Jovanotti, John Mc Laughlin, The Servant, Giorgio Gaber, I Nomadi e tanti altri). 

Watch live streaming video from cpilive at livestream.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.