Quantcast

Ai giardini Margherita l’omaggio a Domenico Modugno

Martedì 5 Luglio alle ore 21,30 per la rassegna “Musica ai Giardini” andrà in scena ai Giardini Margherita di Piacenza il concerto del gruppo “Notte di luna calante” un omaggio al celeberrimo cantautore Domenico Modugno.

Più informazioni su

Martedì 5 Luglio alle ore 21,30 per la rassegna “Musica ai Giardini”, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Piacenza e dal Comitato Arci provinciale, andrà in scena presso i Giardini Margherita di Piacenza il concerto del gruppo “Notte di luna calante” un omaggio al celeberrimo cantautore Domenico Modugno.

A cavallo fra gli anni ’50 e gli anni ’60 in Italia la musica leggera ha vissuto un momento di grande vitalità dovuto anche al particolare periodo storico. Eravamo in pieno boom economico e la voglia di vivere, di divertirsi la faceva da padrona dopo anni di buio e tristezza. A Brescia, come nel resto dell’Italia, nascevano i primi locali da ballo dove si alternavano orchestre locali e vedettes nazionali e internazionali.

A Iseo in particolare, venne aperto il “Lido dei Platani” che con la ”Capannina” di Viareggio e il “Savioli” di Riccione erano i locali più alla moda del periodo. Ospiti di questi locali fra gli altri furono Mina, Modugno, Vilma De Angelis, Bruno Martino. In occasione dei 50 anni del debutto al Festival di San Remo della canzone “Volare” che ha cambiato la storia della musica leggera italiana, con il cantante Massimo Guerini (vocalist di Laura Pausini in San Siro 2007), viene proposto un concerto in omaggio al primo cantatore italiano, Domenico Modugno.

Il gruppo è formato da Massimo Guerini alla voce, Davide Corini al pianoforte, Daniele Scaravelli al basso elettrico e da Tommi Bradascio alla batteria. Si tratta di una rivisitazione dei brani di Domenico Modugno che vengono riproposti in una veste più attuale senza perdere di vista la grande melodicità di questo immenso e prezioso repertorio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.