Quantcast

Foti (PdL): demenziali e vili le scritte contro gli Alpini

All'Associazione Nazionale Alpini - in particolare -  va la più viva riconoscenza per lo straordinario impegno profuso sia nel quotidiano, con il lavoro svolto dalla Protezione Civile 

Più informazioni su

“ Il moltiplicarsi di scritte offensive nei confronti degli alpini qualifica di per sé la demenziale mano di chi in tal senso ha operato. Rimane il fatto che detti atti non possono né devono essere assolutamente minimizzati, essendo del tutto estranei alla cultura e alla tradizione del nostro territorio che ha visto – negli anni – migliaia di piacentini vestire con orgoglio la divisa delle “penne nere”.  
 
Scritte, ribadisco, demenziali che nulla hanno a che spartire né con le ragioni della pace, né con quelle del vivere civile.
All’Associazione Nazionale Alpini – in particolare –  va la più viva riconoscenza per lo straordinario impegno profuso sia nel quotidiano, con il lavoro svolto dalla Protezione Civile dell’associazione  per attività di prevenzione e tutela ambientale, sia nell’emergenza, con il pronto impiego dei suoi volontari ogni qual volta esso serva.
Nella storia degli Alpini si ritrovano le pagine più belle della storia d’Italia, scritte da soldati generosi e leali, che si sono distinti ovunque per abnegazione e coraggio.
Piacenza Primogenita d’Italia non può che essere onorata di ospitare a breve, come tutti ci auguriamo, l’adunata nazionale degli Alpini, al di là di quanto in scritte vili, al pari di chi le realizza, si può leggere su alcuni muri della nostra città.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.