Quantcast

Nuoto, tre atlete della Vitto convocate per gli italiani a squadre

Alessia Ruggi, Giulia Verona e Camilla Tinelli sono state convocate con la Rappresentativa della Lombardia per partecipare ai Campionati Italiani a squadre che si svolgeranno il 9 e il 10 luglio a Rovereto.

Più informazioni su

Ancora un importante e prestigioso riconoscimento per la Vittorino da Feltre, a dimostrazione dell’ottima stagione sportiva che sta vivendo la squadra natatoria biancorossa. Tre atlete della categoria Esordienti A, Alessia Ruggi, Giulia Verona e Camilla Tinelli (nella foto), dopo i successi e gli ottimi piazzamenti conquistati la scorsa settimana ai Campionati Regionali, sono infatti state convocate con la Rappresentativa della Lombardia per partecipare ai Campionati Italiani a squadre che si svolgeranno il 9 e il 10 luglio a Rovereto.

In quell’occasione non verranno assegnati soltanto i titoli a squadre ma anche quelli individuali, e le atlete biancorosse, allenate da Gianni Ponzanibbio e da Gianluca Parenzan, sembrano avere buone possibilità di salire sul podio. Alessia Ruggi gareggerà, a livello individuale, nei 100 e 200 stile libero oltre alle staffette 4 x 100 mista e 4 x 100 stile libero; Camilla Tinelli scenderà in vasca nei 100 farfalla, nei 200 misti e nei 400 stile libero, ma anche nella staffetta 4 x 100 stile libero; Giulia Verona, infine, gareggerà nei 200 delfino e nelle staffette 4 x 100 stile libero e 4 x 100 mista.

“Convocazioni – sottolinea Ponzanibbio – che rappresentano il meritato premio per queste tre giovanissime atlete che già da anni si stanno imponendo con ottimi risultati ed eccellenti riscontri cronometrici. Per la Vittorino è un già un grande successo, specie se si considera che ogni Rappresentativa regionale è formata soltanto da dieci atleti, cinque maschi e cinque femmine; tre quinti della squadra femminile lombarda, quindi, porta sotto il costume i colori della Vittorino, e credo che questo sia un risultato importantissimo per tutto lo sport piacentino”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.