Quantcast

Piace, il mercato degli ex biancorossi

Entra nel vivo il calciomercato, su cui pende la situazione di incertezza venutasi a creare con lo scandalo del calcioscommesse

Più informazioni su

Entra nel vivo il calciomercato, su cui pende la situazione di incertezza venutasi a creare con lo scandalo del calcioscommesse, e si registrano i primi movimenti per quanto concerne i giocatori che hanno vestito la maglia del Piacenza nell’ultima sfortunata stagione.

La curiosità maggiore riguarda Daniele Cacia. attualmente tutto di proprietà del Lecce, dove però non rimarrà per sua espressa volontà dopo le incomprensioni del passato. Il bomber calabrese, riscattato dai salentini per poco più di un milione, sembra sempre più vicino alla Sampdoria, alle prese con una rifondazione dopo la retrocessione in seire B. I doriani offrono 2,5 milioni, ma nell’affare potrebbe rientrare un altro ex biancorosso, Marco Padalino, che finirebbe al Lecce.

L’affare migliore l’ha fatto senza dubbio Cesare Rickler Del Mare, ceduto in comproprietà dal Chievo, dove era rientrato finito il prestito, al Bologna per mezzo milione: sorprende che la società felsinea possa puntare su un giocatore reduce da una stagione negativa con la maglia del Piace. Sistemati anche il portierino Donnarumma, girato in prestito al Gubbio neopromosso tra i cadetti, il centrocampista Mandorlini, ceduto dal Parma in comproprietà al Brescia, e il ghanese Cofie, prestato dal Genoa al Sassuolo, dove l’ex bandiera biancorossa Gigi Riccio é passato ad un ruolo dirigenziale. Il giovane Berrtoncini, in comproprietà tra Piace a Genoa, é in procinto di passare all’ambizioso Verona, che punta al doppio salto riuscito recentemente a Cesena e Novara, mentre Alessandro Sbaffo è conteso da Modena e Crotone.

Perso Graffiedi, svincolato e deciso a cambiare aria, tra i giocatori ancora in rosa l’uomo ad avere maggiore mercato è certamente Tommaso Bianchi, accostato al Bari retrocesso in B. Tra i vecchi biancorossi, infine, Nainggolan e Nocerino potrebbero diventare uomini mercato, lusingati dall’interesse di Napoli e Fiorentina, mentre l’incompreso Greco sembra essere entrato nel mirino del Cagliari, dopo avere disputato una stagione positiva nella Roma. Nessuna novità in entrata, dove l’incertezza sul futuro societario e il protrarsi delle indagini su Last Bet non permettono di programmare la stagione nei tempi dovuti. Si preannuncia una stagione difficile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.