Quantcast

Spazio 4, luglio all’insegna del teatro e della musica 

Le date della seconda parte della quinta edizione dell’ “Inpicci festival", la rassegna musicale dedicata alla musica originale che accompagnerà la fitta programmazione di eventi previsti per l’estate di Spazio4.

Più informazioni su

Un mese di luglio all’insegna della musica e del teatro alla Spazio 4 di Piacenza. Ecco le date della seconda parte della quinta edizione dell’ “INPICCI FESTIVAL”, la rassegna musicale dedicata alla musica originale che accompagnerà la fitta programmazione di eventi previsti per l’estate di Spazio4.

MERCOLEDI 6
I FRATELLI BORGAZZI PRESENTANO:  I CANI DELLA BISCIA
C’era e c’e’ solo un modo per ascoltare i brani dei FRATELLI BORGAZZI dal vivo.
Metterne uno dietro alla batteria e assoldare altri 4 pazzi per proferirne il verbo.
MA I CANI DELLA BISCIA SONO QUALCOSA CHE, SE E’ POSSIBILE, VA OLTRE ANCORA:
E allora eccoli, esteticamente ineccepibili, passare dai grandi successi dei Borgazzi
(Piacenza, Amore Controvento e tante altre..), sino a “Parlami d’amore Mariu” e “Malafemmena”.
In 2 righe: Folk all’Italiana, musica popolare rielaborata al fine di far muovere e sgambettare.
Delicatissimi. SEMPRE.

SABATO 9
ABIOTICS (ElectroPunk) + PHILIP & THE MARMALADE (Garage)

Abiotics: Ritornano a farsi sentire quando le orecchie ronzano ancora dalla scorsa volta.
Seconda opportunità per gustarsi questa autentica rarità di casa nostra.
A calci in bocca e con volumi fuori dal senso comune tornano gli… Abiotics ed il loro ElectroPunk asciutto e diretto.
Una super band, piccoli grandi pezzi di storia della scena. Mai cosi attuale. Mai cosi essenziali
+
Philip & The Marmalede: California, Death Valley e tramonti a Venice Beach. Nulla di più serve a descrivere il primo lavoro in studio dei Philip and the Marmalade.
Sulla scia della New Garage Explosion che ha travolto Stati Uniti ed Europa, i “nostri” si esibiranno in un repertorio tutto nuovo fatto di melodie che variano dal garage più grezzo alla psichedelia più intensa. Al tutto basta aggiungere il classico suono della chitarra surf e vi sembrerà di tornare nella West Coast degli anni ’60…quella sporca però,. ed il gioco è fatto!!

MERCOLEDI 13
RADIO DAYS + The Samaritans
I Radio Days. Ovvero il miglior Power Pop in circolazione. E’ come se si mandassero i Beatles ad incontrare i Beach Boys nel Big Sur californiano, mentre Elvis Costello ed i Ramones se la giocano a racchettoni ed i Big Star stanno lì, nell’attesa di prendere parte alla grande festa del rock’n’roll. E’ questa la sintesi della filosofia della band milanese. Perchè in fondo quel che si vuole raggiungere non è la luna, ma solo il lato pop del rock’n’roll.
Apre la serata il favoloso rock n roll dei Samaritans. Mancare è da pazzi.

VENERDI 15
MORON BROTHERS (NOFX OFFICIAL TRIBUTE) VS POO FIGHTERS (TRIBUTO AI FOO FIGHTERS)
Cosa puo succedere quando componenti di Mannix, Mister Man, Kobenhavn Store, Paper Boy e Sikness, decidono per una sera di cimentarsi, plettro e pelli a seguito,  nel tributare 2 colossi  come NOFX e FOO FIGHTERS? Tornano i fantastici  Moron Brothers, aprono 4 misteriosi Foo Fihters. Chiude un dj set da commuoversi, almeno fino alla fine del mese.

SABATO 16
STAKE OFF THE WITCH + NECRONACHE
special guest: Mikeless
Serata dalle mille sfaccettature. Minimo comune denominatore chiaro e lampante: la musica genuina, diretta e senza tanti giri di parole a farla da protagonista. Necronache è aggressività e dolcezza, rabbia e melodia, rumore e poesia. Le Stake off The Witch ti alzano da terra. Questa è la verità. L’ultimo disco “Medusa”, gli interminabili tour in tutta Europa ne sono la testimonianza. Un piccolo vanto.
Si chiude a volumi “soffusi” ma intensi con Mikeless e ci si chiede .. quale vestito musicale indosserà questa volta?

MERCOLEDI 20
THE LEGENDARY KID COMBO + Betty Blue
Un caleidoscopico mondo fatto di domatori di leoni, circensi, freak da sideshow,
beccamorti da farwest, una babelica confusione di cilindri, bombette, frack impolverati, chitarre elettriche,
banjos ringhianti, contrabbassi mariaci, coriandoli e petardi.
Cercate di immaginare tutto questo e forse, riuscirete ad avvicinarvi al magico serraglio dei Legendary Kid Combo.
Apre la serata il trio a tinte rock blues & soul, capitanato dall’istrionico Betty Blue alias Luigi Milani.

VENERDI 22 – // PUNX FESTIVAL //
Pilvio Corvoni PC Music Mafia + Moonlight Agency + Sunday Booking
presentano
// PUNX FESTIVAL //

START H.19

* Total Chaos (punk/hardcore from USA)
* Haulin’Ass (Piacenza hardcore dal ‘99)
* Sweat (punk/hard-rock da Piacenza)
* Unabomber (hardcore da Parma)
* Death Valley Superheroes (punk da Cremona)
* More Than Waves (hard-rock chicks da Piacenza)

+ DJ-SET Death Mental (by Emx from DaBass Crew)

Leggende californiane, i Total Chaos sono tra i fondamentali del punk. Testi impegnati, scorretti e politicamente scomodi, grezze sonorità punk-rock rivedute con spruzzate di hardcore e nu-metal. Sulle scene dall‘89 presentano l’ultimissimo album “Battered And Smashed”, in uscita il 15 luglio per Concrete Jungle Records.
A far loro da spalla, gli esagitati, inespugnabili veterani Haulin’Ass. Sfrontatezza e goliardia al servizio di un punk-hardcore contaminato refrattario ai dogmi e ai dettami del genere. Presentano il nuovo EP Sono menzogna, 4 pezzi in italiano in 7’’ e CD tra rabbia e introspezione da infilarsi nel… cuore.

MERCOLEDI 27 – LOGOUT PARTY
Special Guest: MY BUBBA & MY (from DEN)
L’estate sta finendo. O forse sta iniziando. Certo è che questa è la serata dei saluti, delle pacche sulla
spalla e degli arrivederci a Settembre. Chiude questa fantastica stagione, chiude la Ciclofficina e vogliamo festeggiare
tutti assieme. Tanti ospiti, dj set piu o meno improvvisati. Sperimentazione.
E tre signorine direttamente dalla Danimarca, che non potete perdervele:
MY BUBBA & MY:
Il loro è un folk tranquillo e acustico dalle voci leggere, delicate e posate su melodie che potrei definire solo come profondamente appaganti.
Se siete amanti delle metafore e delle immagini, pitturatevi in testa una gita in una campagna assolata, la tranquillità di un giretto in barca al lago, o ancora la lettura del vostro libro preferito sotto un albero in un bel pomeriggio di inizio estate

Teatro a Spazio 4

Dopo la musica, la sostenibilità e gli incontri metropolitani su tematiche di attualità, Spazio 4 “incontra” il teatro e per la prima volta la programmazione estiva serale si arricchisce di due appuntamenti teatrali.
Il primo e il terzo giovedì del mese di luglio andranno in scena due spettacoli diversi tra loro ma entrambi interessanti.
Il primo è uno spettacolo tratto dal libro “VITA, MORTE, AMORE” di Ennio Arzani sul tema HIV e AIDS a cura dell’Associazione Crisalidi mentre il secondo è una commedia surreale a cura di una giovane compagnia piacentina.

Giovedì 7 luglio ore 21.00
“VIAGGIO IN CONTINUE NASCITE”
spettacolo teatrale tratto da “VITA, MORTE, AMORE” di Ennio Arzani
PENSIERI TRAFORMATI IN PAROLE CON ANNESSI E SCONNESSI DI UNA PERSONA SIEROPOSITIVA
di Ennio Arzani regia di Leonardo Lidi a cura dell’Associazione Culturale CRISALIDI
Un’occasione unica per approfondire il tema HIV e AIDS  e per lasciarsi coinvolgere dal racconto di momenti di vita realmente vissuti dall’autore nonché attore nello spettacolo, disponibile inoltre a confrontarsi direttamente con gli spettatori in merito alla propria esperienza di sieropositività.
L’ iniziativa  rientra tra i progetti finanziati nell’ambito del Piano di Zona  per la Salute e il Benessere Sociale. In tale ambito, il Comune di Piacenza, di concerto con l’Azienda Usl definisce le politiche sociali e socio-sanitarie e il sistema integrato di interventi e servizi per la popolazione piacentina giovanile. Il progetto ha avuto inizio all’ ISII G. Marconi nelle classi  V dell’ Itis che hanno partecipato ad un  programma di informazione sull’HIV e AIDS svolto a marzo e aprile scorsi dalla dott.ssa Donisi Alessandra medico infettivologo con il supporto del Prof. Egidio Rossi.

L’Associazione culturale Crisalidi nata a Pontenure nel 2005, da anni è attiva nell’ambito della  sensibilizzazione e informazione su HIV e AIDS attraverso varie forme di espressione artistica come teatro, musica, lettura, cinema, il confronto con esperti, la voce delle persone sieropositive.

Giovedì 21 luglio ore 21.00
“APPUNTAMENTO AL BUIO”
a cura degli “Aristomatti”

“Appuntamento al buio” è una commedia surreale incentrata sulle improbabili disavventure di un gruppo di personaggi legati, nel bene e nel male, da un unico grande evento.
Un’opera interamente scritta, diretta ed interpretata, dai membri del gruppo.
Uno spettacolo unico, in puro stile “Aristomatti”, capace di giocare su alcuni degli innumerevoli spunti offerti dalla quotidianità in modo irriverente, brillante, divertente e con quella punta di sano cinismo che non guasta mai.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.