Su il sipario sul Piace bambino, con la Coppa torna il calcio giocato (DIRETTA DALLE 17)

Chi giocherà oggi a Fiorenzuola contro il Pontedera?  In campo una squadra molto giovane, quella su cui si costruirà la formazione del futuro in Lega Pro, mentre dovrebbero rimanere fuori parecchi big della scorsa stagione. Convocata l'intera rosa

Più informazioni su

Convocati: ci sono Anaclerio, Marchi e Piccolo – Nessuna indicazione sulle intenzioni dello staff tecnico dalle convocazioni di ieri sera: per l’esordio del Piacenza in Coppa Italia contro il Pontedera (oggi a Fiorenzuola d’Arda alle 17) è stata convocata la rosa completa di 26 giocatori, ad esclusione del solo Stocchi, infortunato. Ci sono pertanto anche Anaclerio, Calderoni, Marchi e Piccolo, alle prese con affaticamenti e piccoli problemi vari. Questi i convovati per la partita Piacenza-Pontedera valevole per il primo turno della Tim Cup 2011-2012:  Cassano, Maggio, Tinelli, Anaclerio, Avogadri, Baraldo, Bini, Visconti, Giorgi, Alberici, Calderoni, Bellotti, Lisi, Marchi, Bianchi, Dragoni, Foglia, Silva, Aamrani, Guerra, Guzman, Lussardi, Cambielli, Piccolo, Angarano, Ferrante.

Ultimi giorni di ritiro
– Ultimi allenamenti sul campo attiguo al Garilli per il Piacenza di Massimo Cerri prima dell’esordio stagionale di domani (ore 17) al Comunale di Fiorenzuola d’Arda per il turno preliminare di Coppa Italia. Chi vince tra Piacenza e Pontedera accederà al tabellone principale e affronterà l’Empoli domenica 14 agosto. Quella contro i toscani è la prima partita assoluta del Piace 2011-2012, il cui breve ritiro in città non ha visto in calendario alcuna partita amichevole. Grandi interrogativi quindi sulla squadra che scenderà in campo e grande curiosità da parte dei tifosi. Con la Coppa torna finalmente il calcio giocato, dopo mesi di veleni e polemiche.

Ieri mattina il neo allenatore Cerri, in realtà una promozione che appare come una soluzione tampone in attesa dell’arrivo di Piovani, si è concentrato sulla fase offensiva, mentre l’accoppiata Volpi e Di Cintio, a cui era stata affidata la squadra il giorno del raduno, ha seguito i movimenti e la sincronizzazione della linea difensiva. A parte si sono allenati Anaclerio, Calderoni e Marchi, mentre non hanno visto il campo l’affaticato Piccolo e l’infortunato Stocchi. Qualche decina i fedelissimi presenti all’allenamento, che ha visto anche una fugace visita della Digos.

Che formazione in campo? – Chi giocherà oggi contro il Pontedera? La sensazione è che verrà mandata in campo una squadra molto giovane, quella su cui necessariamente si dovrà costruire la formazione del futuro in Lega Pro, mentre dovrebbero rimanere fuori parecchi big della scorsa stagione, la cui permanenza in biancorosso è in forte dubbio ed è legata alle dinamiche del mercato. Un Piace bambino, nella speranza che dei bambini la squadra biancorossa che sta nascendo conservi la natauralezza, la spensieratezza e la trasparenza: qualità che servono come il pane per recuperare la credibilità minata dal caso scommessopoli e l’affetto dei tifosi.

In porta, complice l’infortunio di Stocchi, spazio al giovane Maggio, con Cassano destinato alla panchina. In difesa è possibile trovi spazio a destra Stefano Avogadri, uno su cui si potrebbe puntare, mentre in mezzo la guida del reparto dovrebbe essere affidata a Bini, affiancato da Giorgi o Visconti, con Baraldo dirottato in questo caso a sinistra. In mezzo sicuro il bobbiese Silva, ma potrebbe trovare spazio anche il veterano – per modo di dire – Tommaso Bianchi, con Marchi o Dragoni a completare la linea. In avanti sono da verificare le condizioni di Piccolo, provato da centravanti nei giorni passati: in alternativa Guzman o i giovanissimi Cambielli e Ferrante. Sulle fasce infine spazio a Lussardi a destra e Simone Guerra a sinistra, in un modulo che potrebbe essere un 4-3-3 o un 4-2-3-1.

Possiamo pertanto ipotizzare questa formazione (4-3-3): MAGGIO; AVOGADRI (GIORGI), BINI, VISCONTI, BARALDO (ANACLERIO); BIANCHI, SILVA, DRAGONI (MARCHI); LUSSARDI, PICCOLO (GUZMAN), GUERRA. All. Cerri. A disposizione: Cassano, Giorgi, Anaclerio, Marchi, Foglia, Guzman, Cambielli.

Dirigerà il Sig. Gianluca Aureliano di Bologna, assistito da Sani e Stefanelli. La società comunica che in occasione della partita Piacenza-Pontedera in programma domani alle ore 17.00, la biglietteria dello Stadio Comunale di Fiorenzuola aprirà alle ore 15.00 e il costo del biglietto sarà di € 10,00 in tutti i settori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.