Quantcast

35 anni di Coop a Castello, venerdì la festa

Venerdì 30 settembre - a Castel San Giovanni  (Pc), nella prestigiosa Villa Braghieri - con una giornata ricca di eventi, si festeggerà il 35esimo compleanno del supermercato Coop del comune piacentino

Più informazioni su

Venerdì 30 settembre, la Coop di Castel San Giovanni festeggia il 35esimo compleanno

Venerdì 30 settembre – a Castel San Giovanni  (Pc), nella prestigiosa Villa Braghieri – con una giornata ricca di eventi, si festeggerà il 35esimo compleanno del supermercato Coop del comune piacentino.

Nella sala d’onore è previsto un incontro pubblico a cui  presenzieranno le autorità, le scolaresche e la cittadinanza.

La cerimonia avrà inizio alle ore 17 e, tra gli altri, vedrà ospiti: il presidente di Coop Consumatori Nordest, Marco Pedroni; il direttore soci, Claudio Toso, il responsabile di distretto, Mario Guglieri ed il sindaco Carlo Giovanni Capelli. Al termine dell’appuntamento istituzionale sarà offerto un aperitivo ai presenti.

Una mostra fotografica racconterà attraverso le immagini la presenza di Coop a Castel S. Giovanni, dalla nascita del primo spaccio ad oggi. Una storia che ha inizio  nel 1973 con la raccolta di firme per la realizzazione dello spaccio cooperativo portata avanti con entusiasmo da un gruppo di giovani impegnati nella comunità: Giampiero Belloni, Giacomo Bisi, Eugenio Ferrari, Mario Guglieri, Giovanna Peroncini,  Sergio Veneziani ed altri. Un’idea che attraverso i consigli di fabbrica e di quartiere riuscì a raccogliere oltre 400 adesioni.

A giugno di 35 anni fa viene inaugurato il supermercato Coop di Castel S.Giovanni, con una superficie di 750 metri quadrati, alla presenza del presidente di Coop Nordemilia, Renzo Testi e del neo presidente del distretto Mario Guglieri. “Non sapevo cosa fosse una cooperativa, ma avevo voglia di impegnarmi e mi sono trovato di fronte a un meccanismo nuovo e in qualche modo rivoluzionario”, ha spiegato quest’ultimo.

Dall’apertura a oggi i soci sono passati da 400 ad oltre 7 mila ed i volontari hanno dato vita a numerose iniziative di successo quali la “Mostra degli Hobby” e un concorso fotografico conosciuto a livello provinciale.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.