Arcigay, 100 fotoritratti per combattere la discriminazione

Arcigay L.'A.T.OMO. di Piacenza ha intenzione di portare avanti un'iniziativa per promuovere la lotta alle discriminazioni.Approfittando dello spazio messo a disposizione in Via Roma 266 nell'ambito dell'iniziativa MUSA promossa dall'Agenzia Quartiere Roma, ha allestito un piccolo studio di posa dove ha intenzione di realizzare 100 fotoritratti "arcobaleno.

Più informazioni su

Pubblicato un comunicato inviatoci dall’Arcigay A.T.OMO di Piacenza in merito ad un’iniziativa in programma in questi giorni.

Arcigay L.’A.T.OMO. di Piacenza ha intenzione di portare avanti un’iniziativa per promuovere la lotta alle discriminazioni.Approfittando dello spazio messo a disposizione in Via Roma 266 nell’ambito dell’iniziativa MUSA promossa dall’Agenzia Quartiere Roma, ha allestito un piccolo studio di posa dove ha intenzione di realizzare 100 fotoritratti “arcobaleno” di persone che pensano che gli omosessuali sono persone come le altre, che non vogliono che siano discriminati e che sono felici di averli come amici.

Possono partecipare persone etero, gay, lesbiche, trans, bisex, amici, famiglie, mamme con bambini. Perchè l’intenzione è quella di non evidenziare le differenze, ma i pensieri condivisi. I 100 fotoritratti verranno pubblicati su internet e successivamente stampati per realizzare una mostra che verrà esposta in Via Roma 266. Gli scatti realizzati finora sono visibili sul blog de L.’A.T.OMO., all’indirizzo www.piacenzagay.blogspot.com. La prossima sessione fotografica è fissata per giovedì 29 settembre a partire dalle ore 18.30 e fino alle ore 22.00 in Via Roma 266. Tutte le persone interessate e motivate sono invitate a partecipare.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.