Quantcast

“Maschio e femmina li creò”: convegno dei Giuristi Cattolici

Sabato 1° ottobre 2011, dalle ore 9, si terrà a Piacenza, presso la Sala degli Arazzi della Galleria Alberoni, in via Emilia Parmense n. 67, l’edizione 2011 del ciclo di convegni sul diritto naturale “Dio, la Natura, il Diritto”, promosso dall’Unione Locale di Piacenza dei Giuristi Cattolici Italiani.

Più informazioni su

Comunicato stampa dei Giuristi Cattolici di Piacenza

Sabato 1° ottobre 2011, dalle ore 9, si terrà a Piacenza, presso la Sala degli Arazzi della Galleria Alberoni, in via Emilia Parmense n. 67, l’edizione 2011 del ciclo di convegni sul diritto naturale “Dio, la Natura, il Diritto”, promosso dall’Unione Locale di Piacenza dei Giuristi Cattolici Italiani.

Dopo il grande successo riscosso dall’edizione 2010, il convegno di quest’anno ha per tema “Maschio e femmina li creò”, ed intende approfondire – sotto il profilo giuridico  (civilistico, penalistico e canonistico), secondo le prospettive della filosofia del diritto nonché alla luce della teologia cattolica – il tema, oggi particolarmente attuale, della sessualità umana, con particolare riguardo da un lato alla questione degli orientamenti sessuali; dall’altro, alla connessione tra sessualità e matrimonio, così come essa è configurata negli ordinamenti  contemporanei, e come va inquadrata secondo la teleologia cattolica, con speciale riferimento alla teologia del corpo, elaborata dal Beato Giovanni Paolo II.
Il convegno – secondo il programma allegato al presente comunicato, con svolgimento nella sola mattinata di sabato 1° ottobre – sarà introdotto dal Presidente dell’Unione Locale di Piacenza dei Giuristi Cattolici Italiani, avv. Livio Podrecca, e dal piacentino prof. Ettore Gotti Tedeschi, Presidente dell’Istituto Opere di Religione (IOR), e vedrà come ulteriori relatori: il prof. Francesco d’Agostino, docente di Filosofia del Diritto e di Teoria generale del Diritto presso l’Università di Roma Tor Vergata, Presidente dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani e Presidente Emerito del Comitato Nazionale di Bioetica; il prof. Mauro Ronco, docente di Diritto Penale e di Diritto Penale Comparato Avanzato presso l’Università di Padova, e Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Torino; il prof. Paolo Cavana, docente di Diritto di Famiglia e Minorile e di Diritto Ecclesiastico presso la Libera Università Maria SS. Assunta (LUMSA) di Roma; il prof. p. Josè Granados, docente di Teologia dogmatica presso il Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per gli studi sul Matrimonio e sulla Famiglia. Le relazioni saranno suddivise in due sessioni, moderate dall’avv. Marco Sgroi (i sessione)  e dall’avv. Gianguido Guidotti (II sessione).
Chiuderà i lavori – il cui termine è previsto per le h. 13,00 – l’intervento di Costanza Miriano, autrice del recente “Sposati e sii sottomessa. Pratica estrema per donne senza paura” (Vallecchi, 2011), che rappresenta uno dei più interessanti successi editoriali degli ultimi mesi.
Il convegno – cui hanno concesso il proprio patrocinio il Comune di Piacenza, la Provincia di Piacenza, la Diocesi di Piacenza-Bobbio, l’Università Cattolica del Sacro Cuore, la Camera di Commercio di Piacenza e l’Associazione degli Industriali di Piacenza – si avvale del contributo della Camera di Commercio di Piacenza, dell’Associazione degli Industriali di Piacenza, dell’Opera Pia Alberoni e della Fondazione di Piacenza e Vigevano, e del sostegno di Media srl di Piacenza.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.