Quantcast

Ubriaca aggredisce agente all’ospedale, denunciata

Completamente ubriaca viene portata in ospedale e aggredisce un agente. Il movimentato episodio è accaduto nella serata di ieri a Piacenza, dopo che una volante della polizia ha soccorso in via S. Ambrogio una ragazza piacentina di 33 anni trovata riversa a terra

Completamente ubriaca viene portata in ospedale e aggredisce un agente. Il movimentato episodio è accaduto nella serata di ieri a Piacenza, dopo che una volante della polizia ha soccorso in via S. Ambrogio una ragazza piacentina di 33 anni trovata riversa a terra: Inizialmente la giovane sembrava vittima di un malore ed è stata immediatamente condotta al pronto soccorso: in realtà era completamente ubriaca e ha iniziato a dare in escandescenze prendendosela con uno degli agenti, al quale, dopo aver sferrato un pugno, ha cercato fortunatamente senza successo di sfilare dalla fondina la pistola di ordinanza, Riportata alla calma è stata denunciata per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

San Nicolò, ruba tonno e salmone al supermercato

Denuncia anche per una 20enne rumena sorpresa l’altro giorno dopo aver rubato diverse confezioni di salmone e tonno dagli scaffali del supermercato Eurospin sulla via Emilia a San Nicolò. La merce, del valore di circa cento euro, era stata nascosta all’interno di una borsa: un accorgimento che non è bastato ad evitare il sistema di allarme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Castelsangiovanni e la ragazza è stata indagata a piede libero per furto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.