Quantcast

Ciclismo, niente Giro d’Italia per Piacenza

L’edizione 2012 del Giro d’Italia è stata presentata ieri a Milano alla presenza dei campioni Contador, Basso e Nibali. La tappa più vicina alla nostra città sarà quella del 10 maggio, che partirà da Modena per arrivare a Fano.

Più informazioni su

Non passerà a Piacenza l’edizione 2012 del Giro d’Italia. La corsa ciclistica più importante d’Italia è stata presentata ieri a Milano alla presenza dei campioni Contador, Basso e Nibali. La tappa più vicina alla nostra città sarà quella del 10 maggio, che partirà da Modena per arrivare a Fano.
 
L’edizione 2012 partirà il 5 maggio da Herning in Danimarca, il punto più a nord mai toccato dalla carovana del Giro, e terminerà domenica 27 maggio nella consueta cronometro milanese. Le prime reazioni di ciclisti e addetti ai lavori sono state di un giro tradizionale ed equilibrato, con sei arrivi in quota e impegnativo soprattutto nell’ultima settimana. La tappa più suggestiva sarà la penultima dedicata a Coppi e Pentani, che prevede il passaggio sul Mortirolo e l’arrivo sullo Stelvio.
 
Durante la presentazione il ricordo è andato Wouter Weylandt, il corridore belga scomparso lo scorso anno a causa di una terribile caduta lungo la discesa del Passo del Bocco. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.