Quantcast

Credem, progetto Gran Cassa: finanziamenti per le imprese piacentine

Nel dettaglio i finanziamenti, che per le 100 aziende piacentine, potenzialmente coinvolte, ammontano a 4 milioni di euro, sono chirografari e saranno erogati senza particolari formalità e senza ulteriori garanzie.

Più informazioni su

CREDEM: PARTE “GRAN CASSA”, PRESTITI ALLE IMPRESE CLIENTI  PER OLTRE 1,2 MILIARDI

350 milioni di euro riservati al mercato Emiliano Romagnolo

di cui 4 milioni per le 100 aziende piacentine potenzialmente interessate

Credem conferma il costante supporto al mondo delle piccole imprese che costituiscono la struttura portante del nostro sistema economico con l’attivazione di un plafond di oltre 1,2 miliardi di euro di finanziamenti. L’iniziativa, denominata Gran Cassa, è rivolta ad un bacino di 36.000 aziende già clienti della banca e nell’attuale situazione economica rappresenta un importante segnale di fiducia.

Le imprese coinvolte in particolare artigiani, agricoltori, liberi professionisti e piccole società sono interessate a gestire esigenze di liquidità, generalmente accentuate verso fine anno per il pagamento di tredicesime, ed acconti per imposte di fine novembre, anticipi di Iva, saldo Ici, oltre ad altre necessità quali il finanziamento del magazzino o il pagamento anticipato dei fornitori.

Nel dettaglio i finanziamenti, che per le 100 aziende piacentine, potenzialmente coinvolte, ammontano a 4 milioni di euro, sono chirografari e saranno erogati senza particolari formalità e senza ulteriori garanzie.

Le imprese, potenzialmente interessate a questa iniziativa, attiva sino a fine dicembre 2011, appartengono al segmento small business del Gruppo, i cui impieghi, nel primo semestre di quest’anno, ammontano a circa 4 miliardi di euro e rappresentano oltre il 20% del totale degli impieghi del gruppo Credem. Nel primo semestre 2011 gli impieghi totali di Credem hanno raggiunto i 19,5 miliardi di euro, con un incremento del 9,6% rispetto al primo semestre del 2010.

Il plafond complessivo di 1.250 milioni di euro è ripartito su tutto il territorio italiano in relazione al tessuto economico delle varie regioni e al numero di aziende clienti: alle imprese del Nord sono riservate risorse per oltre 600 milioni di euro, circa 150 milioni per quelle del centro Italia, e circa 500 milioni per l’area del Sud e delle isole.

“Questo importante progetto”, commenta Michele Melotti capo mercato Nord Ovest1 di Credem, “si inquadra nel costante impegno di Credem a favore delle aziende piacentine, e segue altre precedenti iniziative attivate in Emilia Romagna a favore delle piccole imprese. Gran cassa”, continua Melotti, è un’ulteriore chiara dimostrazione, anche in questo periodo di particolare congiuntura economica, di concretezza dell’offerta Credem, presente a Piacenza con due filiali e un centro imprese, agli imprenditori finalizzata a consolidare sempre più il legame banca-impresa”.

Il Gruppo Credem è presente su tutto il territorio nazionale con 561 filiali, 42 centri imprese, 53 negozi finanziari. La rete di promozione finanziaria è composta da 828 promotori finanziari con mandato; 233 sono gli agenti finanziari di Creacasa  e 5.578 i dipendenti. Il Gruppo opera anche attraverso le sue società specializzate nel leasing, factoring, wealth management, bancassurance (Credemvita) e nella distribuzione mutui (Creacasa).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.